Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Fedez, tentata truffa a suo danno: il colpo da 100mila euro

Nulla sfugge agli occhi di mamma Annamaria

Pubblicato

su

Fedez truffa sventata
Ascolta la versione audio dell'articolo

Fedez ha rischiato di essere vittima di una truffa ai suoi danni, prontamente sventata dalla mamma e manager Annamaria

Fedez avrebbe rischiato di essere il bersaglio di una truffa, prontamente sventata però dalla madre e manager Annamaria Berrinzaghi, che si è accorta per tempo del tranello in cui stava per cadere il figlio. Un tranello che avrebbe decisamente pagato caro.

Fedez vittima di una truffa, l’intervento di mamma Annamaria

Fedez_la7

Dopo le voci che volevano Fedez e Chiara Ferragni sempre più lontani, e poi smentite proprio dal rapper, adesso il protagonista maschile della serie Amazon Prime video The Ferragnez è di nuovo al centro dell’attenzione. Anzi, forse un po’ di attenzione avrebbe dovuta farla lui, vista la truffa in cui stava per imbattersi. Come si apprende da Open, la madre di Fedez avrebbe sventato i danni del figlio un raggiro da 100mila euro, perpetrato ai danni dell’agenzia Doom di sua proprietà e di cui la donna è amministratrice delegata.

La Berrinzaghi, infatti, si sarebbe accorta di qualcosa di strano in merito a un contratto di sponsorizzazione chiuso da un ex dipendente della Doom con il marchio Seven, estraneo alla faccenda, per un valore di 250mila euro. In realtà, sempre da quanto si legge, Seven avrebbe offerto 350mila euro, di cui 100mila sarebbero dovuti finire a un’altra società. Guarda caso dove questo ex dipendente sarebbe stato assunto successivamente. Gli accordi mai presi con la Doom e questa figura, scoperti da mamma Annamria, sono stati immediatamente denunciati.

Advertisement

Più Tv e Spettacolo

Advertisement