Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Festival di Sanremo, scoppia il “caso Ana Mena”. Francesco Monte: “Con tutti gli artisti italiani che ci sono…”

Le scelte di Amadeus al Festival di Sanremo fanno già discutere?

Pubblicato

su

Ana Mena

Festival di Sanremo 2022: scoppia il caso “Ana Mena”

Francesco Monte ha appreso ieri sera, come tutti, i nomi dei 22 big in gara al Festival di Sanremo 2022, annunciati straordinariamente con largo anticipo da Amadeus che, al principio, avrebbe dovuto comunicarli in diretta il 15 dicembre. Cambia il regolamento e la lista di cantanti arriva nel corso dell’edizione serale del Tg1: grandi nomi da Massimo Ranieri a Iva Zanicchi a cui si aggiunge la “generazione Z”, i giovanissimi della musica e tra questi c’è anche la cantante spagnola Ana Mena.

Una presenza scomoda sul palco dell’Ariston per Francesco Monte in quanto “non italiana”.

Francesco Monte e il dibattito sulla presenza di Ana Mena a Sanremo 2022

Francesco Monte, nell’apprendere che sul palco dell’Ariston di Sanremo ci sarà la cantante Ana Mena, di origine spagnola, solleva un dubbio e a stretto giro una polemica accesa. “Ma cosa ci sta?? Siete seri? Ma non era il Festival della canzone italiana e si presuppone dei cantanti italiani? Signora Rai – si è sfogato Francesco Monte sui social – con tutti gli artisti italiani che ci sono, che ci provano, si impegnano e faticano, lo trovo poco rispettoso e fuori regolamento!!“. Così Monte punta l’attenzione sulle origini spagnole della cantante: “Ricordo che gli artisti stranieri non potevano essere in gara ma solo esibirsi come ospiti… cambiato qualcosa a scapito di noi italiani?“. E specifica poi, sempre Monte, come la presenza di Ana Mena sarebbe stata tollerabile nel caso in cui si fosse parlato di Eurovision Song Contest, non di Sanremo.

Ana Mena al Festival di Sanremo: il caso arriva anche in Spagna

Francesco Monte contro Ana Mena
Il commento di Francesco Monte ripreso da TrashItaliano

Un solo commento di Monte è bastato ad infiammare una feroce polemica sui social con tanto di regolamento da parte di molti che hanno voluto porre l’attenzione su come, effettivamente, non vi siano alcuni vincoli in relazione all’origine del cantante in gara a patto che in italiano sia il testo della canzone. Tuttavia, alla luce delle fortissime polemiche, il dibattito si è velocemente allargato anche alla non troppo lontana Spagna con El Diario che ha specificato come, nel caso di vittoria, Ana Mena potrà rappresentare l’Italia agli Eurovision Song Contest mentre dovrà rinunciare categoricamente a rappresentare la Spagna.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.