Connettiti con noi

Cinema e Teatro

Film sulla musica: 5 titoli per veri rocckettari

Poche altre cose riescono a infondere tanta energia quanto un film sulla musica

Pubblicato

su

whiplash film musica

Film sulla musica: una selezione di alcuni dei migliori titoli

Per gli appassionati di musica vedere un film che celebra la loro passione può essere una vera e propria scarica di energia e adrenalina. Spesso la fine della visione di questi film porta con sé delle decisioni come: “voglio assolutamente imparare a suonare la chitarra“, oppure, se già lo si sa fare, “voglio assolutamente creare una band“, o se già la si ha, beh, fortunati voi.

Ecco allora una selezione di 5 titoli di film sulla musica che vi faranno prendere esattamente queste decisioni.

School of Rock – Richard Linklater (2003)

Dewey Finn, interpretato da Jack Black, è il protagonista di School of Rock. Questo film è stato sceneggiato appositamente per l’attore e musicista, così da aderire perfettamente alla sua personalità estrosa.

Dewey è uno squattrinato musicista che è stato rimpiazzato da un altro chitarrista nella sua band dopo un concerto andato male. A corto di soldi, trova lavoro come supplente in una scuola. Inizialmente svogliato, comincia ad applicarsi al nuovo mestiere solo quando gli viene un’idea: creare una band della scuola e partecipare ad un concorso musicale.

The Blues Brothers – John Landis (1980)

Film cult, classico intramontabile, indiscussa pietra miliare dei film musicali: The Blues Brothers.

Siamo a Chicago nel 1980. Jake Blues esce di galera e viene affidato in custodia a suo fratello Elwood. I due vengono a sapere che l’orfanotrofio cattolico in cui sono cresciuti chiuderà se non pagherà entro pochi giorni 5.000 dollari di tasse. I Blues vogliono salvare l’istituto e per farlo partono in una “missione per conto di Dio”: rimettere assieme la vecchia banda ed esibirsi in concerto per recuperare i soldi necessari.

I Love Radio Rock – Richard Curtis (2009)

Sebbene da alcuni criticato per la sua lunghezza e per la sua labile trama, a I Love Radio Rock un merito non lo toglie nessuno: quello per la scelta della colonna sonora. Ambientato nel 1966, questo film parla di una nave sulla quale degli appassionati di musica, stanchi della scarsa offerta delle reti nazionali, decidono di creare una stazione radiofonica che trasmette musica in linea con il fermento culturale del tempo.

Whiplash – Damien Chazelle (2014)

Whiplash è la storia di Andrew e della sua ambizione a voler diventare uno dei migliori batteristi jazz della sua generazione. Per riuscirci deve sopravvivere al metodo di insegnamento dello spietato Terence Fletcher; dovrà fare i conti con tanto sudore e tanto sangue, con richieste al limite dell’umano e con la rinuncia di tutto ciò che non è fatto di bacchette e tamburi.

Sing Street – John Carney (2016)

Viste le difficoltà economiche in cui si trova la famiglia del quattordicenne Conor, il padre decide di toglierlo dalla scuola privata che frequenta, optando per una pubblica. Al suo arrivo Conor è colpito da una ragazza. Pensa allora ad un piano per conquistarla: formare una band e chiederle di partecipare alle riprese del video.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.