Connettiti con noi

SERIE TV

Fosca Innocenti: arriva su Canale5 la nuova serie tv con Vanessa Incontrada

Vanessa Incontrada torna nelle prime serate di Canale5

Pubblicato

su

Vanessa incontrada Francesco Arca

Fosca Innocenti: tutto sulla nuova serie con Vanessa Incontrada e Francesco Arca

Arriva venerdì 11 febbraio, in prima serata su Canale5, la nuova serie televisiva Fosca Innocenti, che vanterà come protagonisti Vanessa Incontrada e Francesco Arca, lungo un poliziesco frammezzato dalla commedia sentimentale.

Fosca Innocenti: arriva la nuova serie con protagonista Vanessa Incontrada

Come si legge dal comunicato stampa ufficiale, all’interno di Fosca Innocenti i telespettatori troveranno una Vanessa Incontrada nei panni del Vice Questore di una squadra investigativa (quasi) tutta al femminile. Nel team ci saranno infatti le ispettrici Giulia De Falco (Desirée Noferini), Rosa Lulli (Cecilia Dazzi) e l’agente Pino Ricci (Francesco Leone).
La protagonista ha un gran ‘fiuto’ – si legge – un istinto straordinario che la rende capace di riconoscere odori e profumi e dal quale si lascia guidare per risolvere i suoi intricati casi. Fosca è felice e ostinatamente single, vive in un casale di campagna con Bice (Giorgia Trasselli), una donna anziana che la aiuta a gestire la proprietà e si prende cura di lei sin da quando era una bambina. Fosca ama la natura e gli animali e adora fare lunghe passeggiate sul suo cavallo Sansone nei campi di girasole che circondano il suo casale“.

Eppure sembrerebbe che Fosca nasconda un tallone d’Achille: “Qual è il punto debole della nostra protagonista? Il suo migliore amico Cosimo, interpretato da Francesco Arca, titolare dell’enoteca vicina al commissariato. Tra loro è veramente solo amicizia o c’è qualcosa di più?

Fosca Innocenti: una serie poliziesca raccontata dal punto di vista femminile

Una delle novità che saranno introdotte lungo la serie, è il racconto delle varie indagini veicolate tramite il punto di vista femminile delle protagoniste: “La novità della serie è il punto di vista femminile delle indagini. Queste tre donne danno un’impronta speciale alle indagini: sono brave, legate con passione al proprio lavoro e soprattutto dedite alla speculazione razionale, al ragionamento stringente. Tuttavia, sanno essere anche intuitive al momento giusto. Ci mettono insomma quella marcia in più“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.