Connettiti con noi

GOSSIP

Francesca Pascale ricorda Silvio Berlusconi: “La mia vecchia vita è morta con lui”

Il ricordo dell’ex compagna di Berlusconi prima dell’unione con Marta Fascina

Pubblicato

su

pascale berlusconi

Francesca Pascale: l’ex compagna di Silvio Berlusconi lo ricorda dopo la morte

Rompe il silenzio diverse ore dopo la morte di Silvio Berlusconi la sua ex compagna, l’ultima prima di Marta Fascina, Francesca Pascale: un silenzio rotto non tanto sui social ma sulle pagine di La Repubblica.

Centinaia di ricordi, fiumi di parole in ricordo dell’ex presidente della Repubblica

Sono centinaia i necrologi, i messaggi che sono arrivati da parte di chiunque lo abbia conosciuto. Imprenditori, volti dello spettacolo, politici ben oltre le alleanze e le opposizioni: tutti hanno ricordato con poche e simboliche parole Berlusconi, ma il silenzio è in qualche modo calato parlando delle donne della sua vita. Si è fatta attendere infatti per ore la reazione di Francesca Pascale. Parliamo dell’ex compagna di Silvio Berlusconi, la donna che è stata al suo fianco dal 2011 al 2019.

Otto lunghi anni di amore poi finito ufficialmente nel 2020, quando è arrivata ufficiale notizia della rottura. Una fine di un amore superato “in fretta” dall’ex presidente del Consiglio, che già sembrava essere legato da tempo alla sua ultima donna, Marta Fascina. Colei che è rimasta al suo fianco in questi ultimi anni, fino all’ultimo momento ieri mattina al San Raffaele di Milano.

Francesca Pascale ricorda Silvio Berlusconi: “Oggi provo solo dolore, e non si può spiegare”

Nessun commento pubblico sui social da parte della Pascale, ora moglie della cantante Paola Turci con la quale si è unita in matrimonio il 2 luglio del 2022. Una drastico cambio vita per la Pascale che, raggiunta da La Repubblica, ha ora commentato la morte di Berlusconi. “È triste, ho un peso sul cuore, le parole mancano, la morte è una cosa seria, diceva Totò“, commenta la Pascale. E ancora: “Oggi provo solo dolore, e quello non si spiega. Con Berlusconi potevi scontrarti, litigare, ma era difficile cancellarlo per sempre. Lo amavi o lo odiavi“. E mentre tutti titolano, storicamente, che con la morte di Berlusconi si chiude un’era per l’Italia, anche nella sua vita con la scomparsa dell’ex compagno si chiude una lunga parentesi. “Era la mia vecchia vita – commenta la Pascale – oggi è morta con lui. [..] È un po’ come se avessi perso di nuovo mia madre. Quello fu un vuoto devastante“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014