Connettiti con noi

SERIE TV

Gabriele Muccino alla regia della nuova serie tv su Gucci

Dopo l’occhio straniero di Scott, arriva quello italiano di Muccino che mette mano alla storia della maison di moda

Pubblicato

su

gabriele muccino e la serie tv sui Gucci

Gabriele Muccino lavorerà ad una serie tv sulla storia della dinastia Gucci. Non certo un tema incontaminato, cinematograficamente parlando, dal momento che non più di qualche settimana fa sono terminate le riprese del film sull’omicidio Gucci diretto da Ridley Scott.

Gabriele Muccino e la serie tv sulla dinastia Gucci

Anche Gabriele Muccino, il grande regista e sceneggiatore italiano, mette le mani sulla lunga dinastia dei Gucci per trarne fuori una serie tv. Un’impresa nuova per Muccino che ha già avuto modo però di misurarsi con le insidie del piccolo schermo con A casa tutti bene – La serie, il riadattamento formato tv del suo stesso film.

Gucci, dopo il film di Scott arriva la serie Tv

Non finisce qui l’attenzione da parte del cinema per la famiglia alle spalle di una delle case di moda più note e rinomate al mondo, Gucci. Le intricate situazioni familiari e quell’omicidio, la morte di Maurizio Gucci, suscitano interesse da parte dei registi e sceneggiatori di tutto il mondo tra cui anche lo sguardo di Muccino, pronto a cimentarsi nell’impresa. Sarà un ripercorrere le vicende della casa di moda in versione italiana dopo l’occhio straniero del regista Ridley Scotto che ha recentemente ultimato le riprese del suo film sui Gucci incentrato prettamente sul delitto e sulla figura di Patrizia Reggiani, interpretata da Lady Gaga.

Non è dato sapere di più se non il semplice annuncio lanciato da Marco Belardi, della Lotus, sulle pagine di Tivù. La stessa Lotus, casa di produzione che ha appena finito di lavorare sulla serie Alfredino – Una storia italiana, una produzione incentrata sulla tragica storia di cronaca che ha avuto al centro il piccolo Alfredino Rampi, caduto dentro ad un pozzo e poi morto in diretta televisiva sotto gli occhi di milioni di italiani.