Connettiti con noi

Trend

Gerry Scotti, pace fatta con Fedez: “Tornerò a Muschio Selvaggio”

Pace fatta tra il conduttore Mediaset e Fedez

Pubblicato

su

gerry scotti fedez

Fedez e lo sfogo contro Gerry Scotti a Muschio Selvaggio

Di queste ore le parole di Fedez rilasciate a margine di un’intervista a tu-per-tu con Morgan in quel di Muschio Selvaggio: parole che arrivavano dritte a toccare il conduttore Mediaset Gerry Scotti, “reo” di aver sbeffeggiato pubblicamente più volte il podcast e lo stesso rapper. Nessun litigio però dietro le quinte, parola di Scotti.

L’ironia del conduttore dopo la gaffe del rapper su Giorgio Strehler

Ci è rimasto parecchio male Fedez quando ha visto che, a più riprese, Gerry Scotti lo ha bacchettato ben oltre la sua ospitata a Muschio Selvaggio. In particolare il conduttore Mediaset non aveva “perdonato” la gaffe di Fedez su Giorgio Strehler, quel: “Ma chi ca**o è raga?“. Un’ignoranza sulla quale impossibile glissare per il conduttore Mediaset. Ma non solo questo. Sempre Gerry Scotti aveva poi di recente fatto dell’ironia spicciola sulle vicissitudini di Muschio Selvaggio attraverso un video su Tik Tok, provocando così la reazione di Fedez. “Caro amico Gerry, da quando sei venuto a Muschio Selvaggio io non so perché, ci continui ad insultare“, ha così commentato Fedez, domandandosi anche perché.

Pace fatta tra Fedez e Gerry Scotti: “Ci siamo chiariti”

Una domanda alla quale risponde direttamente Gerry Scotti, intervistato in queste ore da TvBlog.it: “Altri hanno parlato, non io – dichiara Scotti, facendo così capire di non aver perseguitato – Io, come nel mio stile, non ho detto nulla né in diretta né dopo“. E ancora, commentando le sue stesse parole sull’ignoranza e la gaffe su Strehler: “Ogni generazione ha le sue forme di ignoranza. [..] Non stupiamoci dell’ignoranza di uno, ci può essere un’ignoranza ben più grave in un altro o in un altro ancora“. Quando a Fedez, in maniera diretta e privata: “Tutto chiarito con lui, tanto che mi rivedrete ospite di Muschio Selvaggio e spero che lui si prepari su vita, morte e miracoli e opere di Giorgio Strehler. Lo interrogherò“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s. P.I.12467380015