Connettiti con noi

PROGRAMMI

GF Vip 7, slitta la partenza: Mediaset posticipa la data di inizio

Cambiamento dell’ultimo minuto per il GF Vip che posticipa la data di partenza: il motivo

Pubblicato

su

Alfonso Signorini GF Vip

GF Vip 7, slitta la data di inizio: cambiamento dell’ultimo minuto

Sembrava un po’ troppo certo dal principio, e infatti la data di inizio del GF Vip 7 è stata posticipata: slitta in avanti la partenza del reality di Canale5. La decisione pare sia stata presa esternamente da Mediaset che ha dovuto fare i conti con una campagna elettorale disattesa e alla quale ora serve necessariamente spazio.

Il GF Vip 7 non inizierà il 12 settembre

Il GF Vip 7 che quest’anno sulla partenza avrebbe dovuto bruciare tutti, sembra invece essere stato suo malgrado bruciato. Quale sia il motivo non è dato sapere ma come rende noto l’investigatore social Alessandro Rosica, la data di partenza del reality di Canale5 è stata rinviata di una settimana, posticipata. Per settimane abbiamo parlato di un GF Vip 7 che avrebbe dovuto iniziare in data di lunedì 12 settembre 2022. Alla luce delle ultime indiscrezioni invece, la data di partenza non è più quella.

Il GF Vip 7 inizierà il 19 settembre: cambio dell’ultima ora

Non più il 12 settembre bensì il 19 settembre, il lunedì successivo: questa la nuova data di inizio “quasi” ufficiale della futura edizione del GF Vip 7, di cui ancora non si conosce per niente il cast al completo. Dopo aver lasciato trapelare indizi sulla composizione del cast, sembra che Signorini abbia “smesso” di rilasciare informazioni riguardo i futuri concorrenti. Il motivo? Anche in questo caso supposizioni: senza contratti firmati è troppo azzardato fare nomi o forse i contratti firmati al momento erano finiti?

Perché il GF Vip inizia il 19 settembre?

Per quanto riguarda lo slittamento iniziale della partenza del GF Vip, ci siamo fatto un’idea. Il cambiamento potrebbe non essere questione interna ma puramente esterna al reality di Canale5 e la decisione sarebbe arrivata dall’alto di Mediaset. Non era infatti possibile immaginare fino ad una settimana fa che il 25 settembre i cittadini italiani sarebbero dovuti tornare alle urne. Questo fa immaginare che la televisione sarà impegnata nel corso delle settimane precedenti ad offrire spazi per le varie campagne elettorali.

La data del 19 settembre collima perfettamente con i giorni di silenzio elettorale, motivo per cui non “ruberebbe” spazio né risulterebbe fuori luogo, rischiando la disfatta già in partenza. A questo si aggiunge anche l’ipotesi che a volerlo fare slittare direttamente dopo le elezioni politiche, la prima data buona sarebbe stata il 26 settembre, decisamente troppo “tardi” per un reality che già in partenza annuncia di voler essere il più lungo di sempre.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.