Connettiti con noi

GF VIP

GF VIP, l’ex concorrente spara a zero: “Cast deludente, serviva punizione esemplare”

“Concorrenti poco azzeccati, non andavano puniti solo Ginevra e Giovanni”

Pubblicato

su

Alfonso Signorini GF VIP concorrente

Tutte le differenze tra questa edizione e la precedente: parla Jessica Selassié

L’edizione del GF VIP in corso non sta raccogliendo il successo sperato. Sia in termini di ascolti, che di gradimento generale, il programma condotto da Alfonso Signorini è partito con il piede sbagliato. Tra polemiche, accuse e critiche, il GF VIP ha raccolto anche i commenti negativi da parte di un’ex concorrente: Jessica Selassié.

L’ex concorrente del GF VIP spara a zero sul cast

La vincitrice della passata edizione del programma ha rivelato il suo parere in merito a ciò che è stato fino ad oggi questo GF VIP 7. A colpirla negativamente, sono stati proprio i concorrenti, che hanno mostrato un atteggiamento ben diverso rispetto a quello tenuto dal cast della scorsa edizione. Ospite del programma Turchesando, di Radio Cusano Campus, Jessica ha detto la sua sulle recenti squalifiche conseguenti al caso Marco Bellavia e commentato alcuni concorrenti nello specifico.

Le parole di Jessica sul reality di Alfonso Signorini

“Il cast è poco azzeccato. Ginevra non era l’unica che andava punita, ma Giovanni, che poi è uscito, Gegia, Elenoire, che mi ha totalmente delusa. Era partita a bomba ora non mi sta piacendo. Charlie, la Rossetti…Difficile a stretto giro squalificare tutti, ma andava fatta una punizione esemplare. Ho visto scene molto brutte. Lulù quando piangeva stavano tutti là a sostenerla, nessuno la prendeva in giro”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.