Connettiti con noi

MUSICA

Gianni Morandi parla del nome d’arte pensato da Lucio Dalla: “Mi chiamava Psyco”

L’aneddoto rivelato dal cantante

Pubblicato

su

Gianni Morandi soprannome

Il cantante avrebbe potuto diventare famoso con un nome molto particolare scelto per lui da Lucio Dalla

Gian Luigi Morandi, per tutti Gianni, fresco terzo classificato al Festival di Sanremo 2022, ha rilasciato una lunga intervista a Tv Sorrisi e Canzoni nella quale ha parlato proprio della settimana sanremese, rivelando anche qualche aneddoto sulla sua carriera.

Gianni Morandi: dal ‘pazzo di Monghidoro’ a ‘Psyco’

Il più simpatico riguarda il suo “mancato” nome d’arte. Molto amico di Lucio Dalla, Morandi ha spiegato come questo lo chiamasse all’inizio della sua carriera ‘il pazzo di Monghidoro’. Non certo un soprannome degno di un cantante. Il tempo ha portato lo scomparso autore bolognese a cambiare il nomignolo affibbiato al collega, non con migliore successo. “Visto che ogni tanto avevo degli scatti da montanaro, era passato a Psyco…Psyco sarebbe stato un bel soprannome, no? Io però mi sono limitato a passare da Gian Luigi a Gianni”, ha rivelato Morandi.

CONTINUA A LEGGERE SU LAWEBSTAR.IT

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.