Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Giorgia Soleri in ospedale, la lotta contro l’endometriosi: “Questa operazione è una vittoria”

“Potrò riprendermi una vita che mi appartiene e che per troppo tempo non ho vissuto: la mia”

Pubblicato

su

giorgia soleri e l'endometriosi

Un giorno estremamente importante oggi per Giorgia Soleri che dopo una lunga attesa e talvolta molta sfiducia ha annunciato ieri sui social la sua “sorpresa”, o meglio “sorpresona”: “Mi hanno appena chiamata dall’ospedale e mi ricoverano oggi entro le 16:00. L’operazione sarà domani mattina!“, le parole della fidanzata di Damiano David, frontman dei Maneskin. Da tempo la ragazza aveva sensibilizzato sui social nei confronti dell’endometriosi, un male “invisibile” che affligge migliaia di donne.

Giorgia Soleri e la lotta contro l’endometriosi

Essere qui oggi è una vittoria“, racconta Giorgia Soleri che da tempo ha abbattuto i muri sui social nei confronti dell’endometriosi, un male diffuso e invisibile che il più delle volte isola e si rende impossibile da spiegare, e talvolta, diagnosticare. Un calvario quello della Soleri che ha raccontato in più occasione i momenti più difficili, cercando di aprire i ciechi occhi dell’ignoranza su un problema che affligge migliaia di donne: “Il 21 marzo 2021 è il giorno in cui è arrivata la diagnosi di endometriosi e adenomiosi – scrive sui social la Soleri – In realtà, come per la maggior parte delle persone affette da queste malattie, io lo sapevo già. Lo sapevo quando a 14 anni sono svenuta a scuola per i dolori mestruali e sono stata quasi obbligata a iniziare la pillola anticoncezionale. Lo sapevo quando ogni mese le mestruazioni mi incatenavano al letto e mi facevano rimettere fino a non avere più forze. Lo sapevo quando a 21 anni mi sono rivolta a un importante centro specializzato e sono stata mandata via senza una diagnosi, trattata come se fossi ipocondriaca e bugiarda“.

Giorgia Soleri ricoverata in ospedale, oggi l’operazione: “Una vittoria

giorgia soleri operata per l'endometriosi
Il post su Instagram di Giorgia Soleri

Una vittoria intima, la riconquista di una vita e di un corpo nuovo, “che non ho mai avuto la possibilità di vivere: un corpo senza dolori“, scrive la Soleri su Instagram felice di una chiamata e di un’operazione che aspettava da tempo. “L’endometriosi fa parte di me da talmente tanto tempo che non so più nemmeno cosa sia mio e cosa sia suo. Questa operazione è una vittoria perché da domani potrò provare a riprendermi una vita che mi appartiene e che per troppo tempo non ho vissuto: la mia“.