Connettiti con noi

Trend

Giovanni Allevi e la meditazione per superare il dolore: “Il mio Ego si dissolve ed io divento Nulla”

Il compositore ha condiviso sui social un poste per raccontare come sta affrontando la malattia

Pubblicato

su

Giovanni Allevi

La gratitudine di Giovanni Allevi: “Mantengo il contatto col Dio Tutto della Natura”

Giovanni Allevi continua a lottare contro la malattia che lo affligge da oltre un anno, un mieloma multiplo che gli causa grandi sofferenze, ma che non ha spento la sua voglia di superare anche questo momento di estrema difficoltà mentale e fisica. Il compositore ha condiviso su Instagram nelle ultime ore una foto, che lo mostra ad occhi chiusi, sdraiato sul letto d’ospedale con in braccio un gatto, intento a meditare. Nella descrizione del post, il racconto sulla meditazione, nuovo strumento che Giovanni sta adottando per combattere il dolore: “Per superare il dolore, dedico del tempo ogni giorno alla meditazione. Inizio con pensieri di riconoscenza nei confronti del Creato. Poi mi concentro sul respiro, finché il mio Ego si dissolve ed io divento Nulla. Grazie al gattino, divinità adorata dagli antichi Egizi, mantengo il contatto col Dio Tutto della Natura,  indiviso, eterno, sempre beato, che permea col suo Logos ogni cosa. Giovanni ♥️”.

Il compositore continua a diffondere messaggi di coraggio e speranza

Un invito, quello di Giovanni Allevi, alla speranza e alla gratitudine, subito colto nel suo significato dai tanti sostenitori che non hanno mancato di commentare il post e mostrargli ancora un volta il loro smisurato affetto. Il 54enne spera naturalmente di poter incontrare il suo pubblico al più presto di persona, magari al suo prossimo concerto. La lotta alla malattia non è certo facile, ma il suo coraggio e la sua forza di volontà possono vincere anche questa sfida.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014