Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Gordon Ramsay, il tormento della figlia Holly: “Vivo senza alcol. Sono sobria da un anno”

Lo sfogo della figlia di uno degli chef più noti della televisione

Pubblicato

su

Gordon Ramsay

La fine del dramma della figlia di Gordon Ramsay

Holly Ramsay, 21enne figlia del leggendario chef stellato e star internazionale Gordon Ramsay, ha annunciato con orgoglio di essere sobria da un anno, avendo smesso di abusare dell’alcol per sopperire alle forti crisi d’ansia e alla depressione di cui è stata vittima.

La testimonianza di Holly Ramsay: “La mia salute mentale viene prima di tutto”

Holly Ramsay Instagram
Il lungo post su Instagram della figlia di Gordon Ramsay.

Holly Ramsay ha scelto Instagram per raccontare la propria lotta contro l’abuso di alcolici, allontanati dalla sua vita da 12 mesi grazie ad un lungo processo riabilitativo: “A 21 anni, quasi 22, non avrei mai pensato che avrei attraversato neanche la metà di ciò che ho affrontato. Ho deciso di prendere una pausa dagli alcolici, perché non facevano bene alla mia salute mentale, che per me viene prima di tutto“. Proseguendo nel post, la ragazza si è confessata senza freni, in un toccante momento di riflessione su se stessa e sulla consapevolezza: “L’alcol e gli antidepressivi non si mescolano affatto bene. […] È stata un’esperienza in cui ho imparato tanto e mi ritengo fortunata ad essere riuscita a pubblicare questo post oggi, per diffondere consapevolezza e infrangere lo stigma che circonda la salute mentale“. Il messaggio di Holly arriva dopo un lungo cammino intrapreso per affrontare anche eventi traumatici, come le aggressioni sessuali subite a soli 18 anni e raccontate nel suo podcast 21 & Over.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.