Connettiti con noi

Attualità

Guerra in Ucraina: la Russia fa propaganda e giustifica l’invasione

La guerra arriva dovunque, anche dove non dovrebbe

Pubblicato

su

Guerra Russia propaganda

La Russia promuove l’invasione ucraina all’interno delle scuole

L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia ormai prosegue da una settimana, ma adesso arriverebbe una notizia direttamente dalla Federazione che avrebbe dello sconcertante: la propaganda russa sarebbe penetrata anche nelle scuole, giustificando la guerra.

La propaganda russa invade anche le scuole

A quanto si apprende il Governo russo starebbe diffondendo all’interno delle scuole dei video di alcuni minuti, aventi come tema proprio la guerra in Ucraina. A pubblicare su Twitter il video, ottenuto da alcune fonti locali, è stato il giornalista Giammarco Sicuro, che lo ha condiviso. Il cortometraggio, in cui la guerra è raccontata con l’obiettivo di giustificarla, la spiega con una metafora, raccontata da Sicuro, come riporta Today: “Il racconto dice che Vanya e Nikola erano amici; Vanya stava proteggendo Nikola, perché era più forte, ma poi Nikola ha avuto nuovi amici che gli hanno insegnato come ferire gli altri. Vanya ha dovuto prendere il bastone da Nikola perché nessuno si facesse male”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.