Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Harry Potter, la reunion: il trailer per il 20esimo anniversario del primo film

Le prime immagini anticipano ciò che tutti i fan della serie aspettano

Pubblicato

su

Il cast di Harry Potter

Dal primo gennaio su Sky si potrà vedere la reunion del cast di Harry Potter, in occasione dei vent’anni del film La Pietra Filosofale

Una lacrimuccia è scesa a tutti i fan di Harry Potter quando ieri, 20 dicembre, HBO Max ha finalmente rilasciato il trailer definitivo della reunion del cast. Harry Potter 20th Anniversary: Return to Hogwarts sarà disponibile in Italia dal primo gennaio su Sky. E forse la Rowling potrebbe essere ammessa come ospite d’onore, momentaneamente “perdonata” per le sue affermazioni transfobiche. Naturalmente dovrà impegnarsi molto di più, se vorrà davvero far dimenticare questi suoi comportamenti che offendono le persone.

Curiosità su alcune scene e commozione assicurata per i fan

Quello che è certo è che scopriremo cose inedite sul backstage. Per esempio su come Ralph Fiennes abbia accettato di privarsi del naso davanti a tutta la popolazione mondiale, per interpretare Lord Voldemort. Sicuramente spronato dai suoi figli, allora in età da scuole medie. Oppure le difficoltà di Helena Bonham Carter in quella scena in cui doveva fingere di essere Emma Watson, la quale fingeva di essere Helena Bonham Carter. Il trailer si apre con la voce di Daniel Radcliffe che ci invita a pensare al nostro ricordo più bello e renderlo ancora più grande.

Come tutti i potteriani sanno, questo è necessario per evocare un patrono che tenga lontani i dissennatori e la loro infelicità. Emma Watson, bellissima nel suo vestito bianco, racconta di come il tempo non le sembra passato e corre ad abbracciare Tom Felton, che nella saga interpreta uno degli antagonisti, Draco Malfoy. Siamo una famiglia” dice Rupert Grint “e saremo sempre parte della vita l’uno dell’altro. Ci sarà da commuoversi, parecchio.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.