Connettiti con noi

DA SEGUIRE

Il Negroni, cocktail per eccellenza: dal Drinks International arriva il primo premio

La storia del cocktail che ha fatto impazzire il mondo

Pubblicato

su

Un bicchiere con un cocktail Negroni
Ascolta la versione audio dell'articolo

Con il Negroni cocktail l’Italia sbaraglia la concorrenza

Il Drinks International, rivista fondata nel 1967 e interamente dedicata a notizie riguardanti l’alcool di qualità, si occupa ogni anno di stilare la lista dei cocktail più amati al mondo. Per gli ultimi sette anni, il drink in cima alla lista è stato l’Old Fashioned. Per il Negroni, secondo in lista, sembrava impossibile spodestare l’avversario dal gradino più alto. Quest’anno, invece, ce l’ha fatta.

Negroni, il cocktail più amato al mondo

Una parte Campari, una parte Vermouth rosso, una parte Gin, mezza fetta di arancia adagiata su una manciata fluttuante di ghiaccio, et voilà. Il Negroni è servito. Una semplice combinazione di tre ingredienti che è stata votata, per quest’anno, la più vincente e amata. Il Negroni prende il suo nome dal conte Camillo Negroni quando, di ritorno da un viaggio a Londra, chiese al suo barista di fiducia di sostituire nel suo Americano la soda mettendo al posto una spruzzata di Gin. Così, dopo cent’anni dalla sua nascita, ha conquistato sempre più cuori, fino a diventare il preferito in assoluto. Non ci resta che brindare alla sua vittoria.