Connettiti con noi

PROGRAMMI

Il senso della vita: perché il programma di Paolo Bonolis non tornerà

C’è un motivo se fino ad oggi Mediaset ha deciso di non riproporre più nessuna edizione de Il Senso della Vita nonostante le richieste del pubblico

Pubblicato

su

Paolo Bonolis parla del GF Vip

Il senso della vita: il programma di Bonolis tra i più amati

Il senso della vita, il programma tv andato in onda sino al 2011 e condotto da Paolo Bonolis, ogni tanto torna ad essere al centro del dibattito. Il talk show in onda in seconda serata su Canale 5 ai tempi ha riscosso molto successo e da sempre si vocifera di un possibile ritorno. Niente da fare però e a gettare l’ancora è stato lo stesso Paolo Bonolis.

Ci sarà mai una nuova edizione de Il senso della vita?

Telegram Invito LaWebstar

Ci sarà mai una nuova edizione de Il senso della vita? A rispondere è Paolo Bonolis. Intervistato da SuperGuidaTv il conduttore di Avanti un Altro! non ha voluto lasciare spazio a interpretazioni. “Il senso della vita ha una sua storia ma ci sono ragioni commerciali per le quali non si può continuare a realizzarlo ad un tardo orario“, queste le parole di Bonolis. Sarebbe dunque questo il motivo per cui l’amato programma non riuscirebbe più ad essere inserito nel palinsesto Mediaset nonostante le invocazioni.

La storia de Il senso della vita: “Ideati, costruiti e scritti”

Il senso della vita Paolo Bonolis

La prima volta che Il senso della vita è andato in onda era il 2005, in seconda serata su Canale5. In tutto sono state 4 le edizioni che hanno visto la luce, l’ultima nel 2011. Come ricorda Bonolis nel corso dell’intervista, alle origini del programma c’è stata la sua idea. “Programmi come Chi ha incastrato Peter Pan, Il senso della vita, Ciao Darwin e Avanti un altro li abbiamo partoriti noi – sottolinea Bonolis – Ideati, costruiti e scritti. Inoltre sono stati venduti in buona parte del mondo“.