Connettiti con noi

GOSSIP

Ilary Blasi e Noemi Bocchi: “Totti le disse che era una tifosa”

Cosa avrebbe detto Totti a Ilary dopo la foto di Noemi Bocchi all’Olimpico

Pubblicato

su

Ilary Blasi Noemi Bocchi Totti

Ilary Blasi e Noemi Bocchi: la foto al principio di tutto, già mesi fa

Alfonso Signorini ci sguazza nel gossip che segue da vicino tutta la separazione tra Ilary Blasi e Francesco Totti, Noemi Bocchi annessa. Ci sono infatti nuovi retroscena, datati sempre più indietro nel tempo. Dopo le ultime notizie che volevano Totti molto deluso da Ilary dopo la presunta scoperta di alcuni messaggi tra lei e Iovino, ora le parole di Signorini su una cena avvenuta a febbraio.

Il giallo sulla cena e la foto di Noemi allo stadio

Bisogna fare un passo indietro e tornare a febbraio, quando per la prima volta Dagospia dava per spacciato il matrimonio tra Ilary Blasi e Francesco Totti. A far venire a galla gli allora solo presunti malumori di coppia era stata proprio la fotografia di una sempre allora sconosciuta Noemi Bocchi, immortalata allo stadio non lontano da Totti. Proprio quella foto, racconta Signorini sul settimanale Chi, sarebbe stata chiamata in causa ad una cena tra Totti e Blasi mesi e mesi fa.

Cosa disse Totti a Ilary Blasi

Lui le disse che magari era una tifosa che si era fatta un selfie con lui“, sono le parole che Alfonso Signorini attribuisce a Totti. Parole arriva come spiegazione riservata a Ilary Blasi. Sarebbe stata secondo il settimanale proprio questa rassicurazione a far dormire tranquilla Ilary Blasi e non solo. Forte della versione raccontatale dal marito, subito dopo lo “scandalo”, Ilary Blasi accettò l’intervista dell’amica Toffanin a Verissimo. Parliamo dell’intervista in cui si scagliò contro i giornalisti che avevano speculato su delle mere fake news. Le stesse fake news che, al contrario, sono state mesi dopo smentite dalla verità e dall’annuncio della fine del loro matrimonio.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.