Connettiti con noi

PROGRAMMI

Ilie Maneschi: perché il cavaliere non sarà più a Uomini e Donne

Perché l’ex cavaliere del Uomini e Donne, Ilie, ha deciso di abbandonare la trasmissione all’improvviso

Pubblicato

su

Ilie a Uomini e Donne

Ilie Maneschi e l’arrivo a Uomini e Donne per corteggiare Ida Platano

Ilie Maneschi, il manager di una società americana arrivato a Uomini e Donne per corteggiare Ida Platano, è sparito da un giorno all’altro. Nessuno se ne è più curato sebbene non fosse accaduto nulla a porre fine alla sua conoscenza della dama. In contatto con Isa e Chia, così proprio Ilie è ritornato per spiegare qual è stato il motivo del suo improvviso abbandono.

Ilie e l’ultima puntata a Uomini e Donne: cos’è successo

Telegram Invito LaWebstar

Ilie Maneschi, ormai ex corteggiatore di Ida Platano, non è più un cavaliere di Uomini e Donne e con tutta probabilità non lo sarà più nemmeno in futuro. Arrivato nello studio del dating di Canale5 per corteggiare Ida Platano, tra i due la conoscenza stava proseguendo senza troppi intoppi fin quando, un giorno, i due si sono ritrovati in centro allo studio insieme a Riccardo e ad Alessandro. “In quell’occasione non ho avuto neanche il tempo di raccontare nulla, di ciò che era successo con Ida etc…“, racconta Ilie a Isa e Chia.

Perché Ilie Maneschi ha lasciato Uomini e Donne: il motivo

Ilie a Uomini e Donne

In occasione dell’ultima puntata a cui ha preso parte Ilie, il cavaliere non avrebbe avuto modo di raccontare gli ultimi, e felici, momenti insieme a Ida vissuti fuori dallo studio. Nessun bacio tra di loro, ma momenti di forte intimità: “Era stato più bello del bacio stesso, il non toccarsi era stato ancora più intimo“. Subito dopo l’ultima uscita con Ida però, la telefonata che ha deciso lo stop di Ilie a Uomini e Donne: “Per motivi strettamente lavorativi non avrei più potuto partecipare al programma“. Informata, Ida avrebbe persino pianto.

Ai motivi di lavoro si sarebbero poi aggiunti quelli familiari: “La salute di mia madre, già compromessa, è peggiorata“. Ma c’è di più perché Ilie confessa di non essersi mai trovato troppo a suo agio in trasmissione: “Sarei voluto scappare già dal primo giorno. Il mio non sentirmi adeguato a certe realtà nelle quali non sarei riuscito a snaturare il mio essere – racconta Ilie – mettendo in piazza del mercato la mia sfera intima che considero il tesoro più grande che posseggo, lo stop imposto a lavoro… Hanno fatto sì che io finissi la mia strada dentro la trasmissione“.