Connettiti con noi

PROGRAMMI

Iva Zanicchi punge Selvaggia Lucarelli: “A qualcuno brucia…”

La cantante ha replicato alle ultime parole, contro di lei, della giornalista

Pubblicato

su

selvaggia lucarelli iva zanicchi

Iva Zanicchi replica alle ultime parole di Selvaggia Lucarelli: la frecciatina della cantante

Iva Zanicchi si è lasciata andare ad alcune frecciatine rivolte a Selvaggia Lucarelli, sebbene il nome della giornalista non sia mai stato citato negli attacchi. La cantante, nelle ultime ore, è stata ospite di Oggi è un altro giorno, condotto da Serena Bortone. Qui, ovviamente, si è parlato di Ballando con le Stelle.

Non canto, non recito, non racconto barzellette e non ballo per me stessa”

Iva Zanicchi ha esordito, chiarendo la sua posizione a Ballando con le Stelle (la cantante è arrivata in finale). “Sono andata a Ballando con leggerezza, con gioia, volendomi divertire e, soprattutto, non canto, non recito, non racconto barzellette e non ballo per me stessa. Io principalmente mi devo anche piacere, ma lo faccio per la gente a casa che guarda“. In seguito, pare che la cantante abbia rivolto un attacco proprio a Selvaggia Lucarelli.

Queste le parole dell’artista: “Sono contenta di essere andata in finale. Magari a qualcuno brucia ma pazienza. Non lo so, a qualcuno sicuramente brucia, però io credo di non avere tolto il posto a nessuno, perché io mi sono impegnata, io ho ballato”. Se fino a questo momento, Selvaggia non aveva nominato la Lucarelli, in un secondo momento ha deciso invece di farlo.

Iva Zanicchi su Selvaggia: “Istintivamente lei mi piace”

Iva Zanicchi infine ha citato Selvaggia Lucarelli, nonché giudice di Ballando con le Stelle, esprimendo il suo pensiero sulla donna. “Tutto sommato, io non conosco Selvaggia, non ci frequentiamo, non ci siamo mai frequentate”. Ancora, un velato complimento: Istintivamente lei mi piace. Perché è una che è intelligente, che dice delle cose, a volte sono d’accordo anche con i suoi pareri“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.