Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Joe Bastianich: “Mi vergognavo delle mie origini italiane”

Oggi la pensa diversamente, ma quando era piccolo non amava essere italiano

Pubblicato

su

Joe Bastianich

La confessione dell’ex giudice di Masterchef sulla sua infanzia: “Ho fatto di tutto per allontanarmi dalle mie radici”

Che Joe Bastianich ami l’Italia non è in dubbio. Ma per l’esperto del gusto non è sempre stato così. Ad ammettere un passato in cui le origini tricolore sono state vissute come un peso è stato proprio l’imprenditore ed ex giudice di Masterchef. Bastianich, nel corso di un’intervista rilasciata a La Nazione, ha confidato che l’orgoglio per l’appartenenza al Belpaese è arrivato successivamente all’infanzia.

Joe Bastianich: “Sono un fiero prodotto dell’immigrazione”

“È stata la mia infanzia a rendermi l’uomo che sono oggi. Anche se all’epoca mi vergognavo delle mie origini italiane e ho fatto di tutto per allontanarmi dalle mie radici, ho capito che quella strada era invece parte di me e l’ho accettata e seguita. Io sono un fiero prodotto dell’immigrazione”. Questo il racconto di Joe Bastianich, che in Italia lavora e trascorre lunghi periodi. Oggi è solamente fiero della sua provenienza, anche grazie ad un percorso di accettazione di sé in cui un ruolo molto importante è stato rivestito dalla musica: “La musica è sempre stata parte della mia vita per me, figlio di emigrati, è stato un modo per integrarmi. Ho studiato filosofia e dopo anni nella ristorazione oggi mi sento fortunato a poter portare avanti questa passione, scrivere canzoni ed esibirmi sui palchi”

CONTINUA A LEGGERE SU LAWEBSTAR.IT

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.