Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Katia Follesa contro l’utilizzo indebito della sua immagine: “Arriveremo in tribunale”

La comica è pronta e agguerrita più che mai

Pubblicato

su

Katia Follesa Instagram

La Follesa promette battaglia… e stavolta ci sarà ben poco da ridere

Katia Follesa, comica, conduttrice ed ex concorrente della prima edizione di LOL – Chi ride è fuori, ha visto la propria immagine essere associata ad alcuni prodotti per il dimagrimento a sua insaputa. Adesso è lei a parlare di quanto accaduto, mostrandosi determinatissima nel voler individuare i responsabili dell’accaduto.

Katia Follesa: “Quella non sono davvero io”

Katia Follesa Instagram
Katia Follesa e il suo post di denuncia. Fonte: Instagram

Come già è accaduto per personaggi noti come Geppi Cucciari e Chiara Ferragni, anche Katia Follesa ha visto la propria immagine diventare testimonial di alcuni prodotti per il dimagrimento, senza che però lei ne fosse al corrente. In una lunga intervista a Il Corriere della Sera, si è detta furiosa per quanto accaduto, allertando i suoi fan: “Attenzione, quella non sono davvero io. Le diete miracolose non esistono. La Follesa ha poi rivelato di quando si è accorta della truffa: “Eravamo in lockdown, la nostra vita ha cominciato a correre prevalentemente sui social. Ed è proprio sui social che ho scovato la frode: un post con me vestita di tutto punto e, tra le mani, la confezione del presunto prodotto miracoloso. […] Poi la chicca: ‘Il mio peso è sceso da 80 a 49 kg, bevo solo la mattina’”.

Adesso Katia è risoluta nel far venire a galla la verità, in modo da trovare i responsabili che hanno sfruttato il suo nome, frodando così tanti ingenui malcapitati: “Siamo determinatissimi ad andare avanti finché non avremo trovato i responsabili. Siamo pronti ad arrivare in tribunale”.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.