Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

La Rai pronta a svoltare: tutte le novità del palinsesto 2024

Cosa ha in mente la tv pubblica per il prossimo anno?

Pubblicato

su

Rai 2024 novità palinsesto

Dalla caduta di Mussolini alla vita di Mazzini, D’Annunzio e Mameli: cosa ha in mente la Rai per il 2024

È stato un 2023 non semplice per la Rai, soprattutto nella sua seconda metà. Dal rinnovamento del CdA, tra polemiche e ascolti non in linea con le previsioni, la tv pubblica ha sofferto ed ora intende cambiare decisamente rotta. Per il 2024 sono così in arrivo numerose novità, tra programmi, documentari e fiction.

Di seguito quanto previsto dal nuovo palinsesto Rai per il 2024, per come anticipato da Repubblica. Permane il dubbio sulla conferma di Avanti popolo di Nunzia De Girolamo come lo stand by per Massimo Giletti.

Su Rai3 tornano le inchieste di Domenico Iannacone

Rai avrebbe invece deciso per mandare in onda La caduta del Duce e La rosa dell’Istria, fiction ispirate rispettivamente all’ultima fase dell’epoca fascista e alla vita di Goffredo Mameli.

Su Rai3 dovrebbero poi fare ritorno Domenico Iannacone con il programma Che ci faccio qui e Riccardo Iacona con Presa diretta. In arrivo anche quattro serate condotte da Edoardo Sylos Labini e dedicate alle vite di Mazzini, D’Annunzio, Marinetti e Guareschi.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014