Connettiti con noi

GOSSIP

Lady D, la nipote Kitty Spencer ha scelto l’Italia per le nozze con Michael Lewis

La cerimonia è avvenuta in una villa esclusiva a Frascati

Pubblicato

su

Kitty Spencer

Il fascino della principessa Diana rivive nel volto felice della nipote Kitty Spencer, che dalla zia ha ereditato una sobria eleganza e il sorriso contagioso. La figlia primogenita del conte Charles, fratello minore di Diana, è convolata a nozze il 24 luglio con il multimilionario sudafricano Michael Lewis (62 anni, 32 più della sposa) e ha scelto come location Frascati, omaggio all’Italia, Paese nel quale ha studiato e ha esordito come modella.

Kitty Spencer sposa Michael Lewis nella “sua” Italia

Il ‘sì’ tra Kitty Spencer e Michael Lewis è avvenuto tra le mura della sontuosa Villa Aldobrandini, appunto a Frascati (Roma). Alla cerimonia sono state molte le assenze pesanti, dal padre Charles, ai cugini William ed Harry, che non hanno però rovinato il clima di festa. Ad accompagnarla all’altare sono stati i fratelli Louis e Samuel, cavalieri al suo fianco per condurla tra le braccia dell’uomo con cui fa coppia da due anni. L’abito indossato da Kitty è una sontuosa creazione by Dolce&Gabbana, maison della quale la ragazza è global ambassador e indossatrice.

Grande assente della cerimonia, la Spencer Tiara

Kitty Spencer e Michael Lewis matrimonio a Frascati nipote Lady Diana

La cerimonia si è svolta in presenza di 170 invitati, tra i quali la madre di Elon Musk e i tre figli avuti da Lewis con l’ex compagna Leola. Oltre al conte Charles, assente “giustificato” da un infortunio alla spalla (ma stupisce come non abbia fatto alcun tipo di augurio pubblico alla figlia e al consorte), a mancare è stata anche la preziosa Spencer Tiara, il monile indossato 40 anni fa dalla zia Diana per il matrimonio con Carlo, che in molti si sarebbero aspettati di vedere sul capo della giovane Kitty.

Advertisement

Più Gossip

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.