Connettiti con noi

PROGRAMMI

Le Iene, è il giorno di Paola Egonu: la pallavolista conduce al fianco di Nicola Savino

Sarà la pallavolista di Cittadella ad affiancare il conduttore del programma di Italia1

Pubblicato

su

Paola Egonu

Sarà Paola Egonu a condurre questa sera 26 ottobre la puntata de Le Iene accanto a Nicola Savino. La pallavolista 22enne sarà il quarto volto femminile di questa edizione del programma a mettersi alla prova con la conduzione. Quasi certo un nuovo monologo affidato a lei, come avvenuto già con Elodie, Rocío Moralez ed Elisabetta Canalis.

A raccontare le sue sensazioni a poche ore dal debutto come “iena”, è stata proprio Paola Egonu, che in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni ha anche svelato un suo sogno nel cassetto.

Paola Egonu conduttrice per una notte: sarà lei al timone de Le Iene

Paola, leader della nazionale azzurra di pallavolo, ha confessato di essere molto emozionata per questo esordio come conduttrice: “Perché Le Iene è un programma che tratta argomenti sensibili e gli inviati rischiano per far venire a galla cose che qualcuno vuole tenere nascoste. Per me è un’esperienza molto importante”.

La prima volta al timone de Le Iene, ma non la prima in assoluto in uno show di punta della tv nostrana, poiché Paola Egonu è stata già ospite di due “mostri sacri” come Maria De Filippi (ad Amici) e Silvia Toffanin (Verissimo). Esperienze, entrambe, che hanno sorpreso in positivo la sportiva: “È bello condividere la mia esperienza di atleta in tv. Mi fa stare bene”.

Il futuro dopo la pallavolo: una carriera nella moda

Che la televisione sia il suo futuro lontano dai palazzetti? Sembrerebbe di no, vista la passione di Paola per un altro settore: Una cosa che mi piacerebbe fare è creare una linea di moda che aiuti le donne a sentirsi bene nel proprio corpo”. In ogni caso, seppur si tratterà magari di una rara occasione per vederla condurre un programma, siamo sicuri che Paola Egonu vincerà anche questa volta.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.