Connettiti con noi

LIBRI

Libri, calano le vendite rispetto al 2021: i dati dell’AIE

I numeri dei primi 9 mesi del 2022 riguardanti le vendite di libri in Italia: trend in crescita dal 2019, incassi per oltre 1 miliardo di euro

Pubblicato

su

libri vendite 2022 italia

Libri: vendite in leggero calo rispetto al 2021, ma il trend è in crescita

Calano le vendite di libri nei primi 9 mesi del 2022 rispetto allo stesso periodo del 2021, ma si registra ugualmente una crescita importante per il settore rispetto al 2019 (+14,4%). Oltre 70 milioni le copie vendute: dati importanti e sensibili per un settore che sembra essere riuscito a superare il più fragile dei periodi segnato dalla pandemia.

AIE, primi 9 mesi del 2022: oltre 70 milioni di libri venduti per oltre 1 miliardo di euro

Sono numeri che per il momento riguardano solamente i primi 9 mesi di questo 2022, ma sembrano essere molto indicativi dell’andamento di un settore, quello dell’editoria, in Italia. Calano di poco i dati rispetto ai primi 9 mesi del 2021 ma sono comunque numeri in crescita rispetto al 2019, l’ultimo anno prima che irrompesse la pandemia nella realtà lavorativa. Rispetto al 2019 la crescita delle vendite nel settore dei libri è del 14,4%, rispetto al 2021 invece il calo è pari all’1,9%. In tutto sono state oltre 70 milioni le copie vendute in 9 mesi per incassi pari a oltre 1 miliardo di euro.

Il 51% degli italiani acquista almeno un libro all’anno, ma solo il 32% legge più di 7 libri

I numeri filtrano in via ufficiale dall’Ufficio studi Aie che tratteggiano l’editoria al primo posto nella classifica delle industrie culturali italiane. Riprendendo numeri e dati raccolti dall’Aie, il 48% degli italiani ha comprato almeno un libro cartaceo in questi primi 9 mesi del 2022 ma sale la percentuale al 51% se prendiamo in considerazione anche i libri online come gli e-book e gli audiolibri. Solamente il 32% della popolazione però legge più di 7 libri in un anno e si registra una costante in crescita per quanto riguarda miratamente il settore del fumetto con una crescita evidente.

Fiera Internazionale del Libro: l’evento in Italia nel 2024

Numeri importanti anche in vista di un evento importante quale sarà, nel 2024, la Fiera Internazionale del Libro che si terrà proprio in Italia. “Metteremo il libro italiano al centro, ma è un evento che dovrà riguardare non solo l’editoria, bensì tutta l’industria culturale – ha dichiarato il presidente dell’AIE all’AskanewsI numeri che presentiamo oggi testimoniano la solidità dell’industria editoriale italiana, ma non possiamo nemmeno nascondere che il continuo aumento dei costi della carta e il peso dell’inflazione sui consumatori ci fanno guardare all’immediato futuro con preoccupazione“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.