Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Lina Wertmüller: l’addio di Sofia Loren e Giancarlo Giannini alla regista scomparsa

Tantissimi i messaggi di cordoglio per la regista scomparsa

Pubblicato

su

Sofia Loren

Lina Wertmüller: il cordoglio di Giannini e della Loren

La leggendaria Lina Wertmüller si è spenta a Roma all’età di 93 anni e innumerevoli sono i messaggi di commiato giunti dal mondo dello spettacolo, e non solo, per darle l’ultimo addio. Tra questi spiccano i nomi di due attori che hanno reso grande il cinema italiano nel mondo, ossia Sophia Loren e Giancarlo Giannini.

L’ultimo saluto a Lina Wertmüller di Sergio Mattarella, Sofia Loren

Lina Wertmüller

Tra i vari addii alla Wertmüller arrivano tempestivi quelli del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che l’ha definita come: “Regista e intellettuale di grande finezza, che ha dato vita in tutta la sua prestigiosa carriera cinematografica a film e personaggi indimenticabili“. Al capo dello Stato si unisce poi l’attrice Sophia Loren, che ha collaborato con la regista in film come Sabato, domenica e lunedì , commentando tristemente la sua dipartita: “Sono profondamente addolorata. È scomparso un mito che verrà a mancare per sempre. Per me è come se fosse morto un familiare“.

Giancarlo Giannini: “Gli americani l’hanno davvero capita

Anche Giancarlo Giannini, come riporta Adnkronos, ha salutato la regista, non mancando di però di sottolineare la poca considerazione avuta in Italia: “Fortunatamente ha vinto un Oscar: gli americani l’hanno davvero capita, in Italia non è stata così premiata, premiavano sempre me, mi davano tutti i premi. Lei è stata sempre messa un po’ da parte, invece era una grande regista“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.