Connettiti con noi

DA SEGUIRE

L’Italia conquista lo spazio: è tricolore l’equipaggio della Virgin Galactic

Virgin Galactic, compagnia del magnate Richard Branson, ha già in cantiere il prossimo volo spaziale: stavolta i passeggeri saranno tutti italiani.

Pubblicato

su

Virgin Galactic viaggio spazio italiani

Il prossimo volo targato Virgin Galactic avrà un equipaggio totalmente italiano e sarà composto da due ufficiali dell’Aeronautica militare e un ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Lo scopo della spedizione? Svolgere alcuni esperimenti in condizioni di microgravità. Il lancio, che doveva avvenire alla fine di settembre, è stato posticipato al momento intorno alla metà di ottobre. Il costo della missione? Sarà ovviamente spaziale.

Virgin Galactic: ricerca, addestramento e turismo spaziale

Virgin Galactic riprende con i super-voli e, dopo la missione Unity 22 in cui il fondatore Richard Benson ha visto con i propri occhi lo spazio, sarà il turno di un equipaggio tutto italiano per viaggiare “verso l’infinito e oltre“. Il motivo del viaggio è presto detto: questo genere di voli è particolarmente adatto alla ricerca in condizioni di microgravità, ma anche per l’addestramento degli astronauti. L’unica nota dolente è il costo per i passeggeri civili (ammessi in futuro), di certo non si tratta di prezzi da compagnie low-cost, infatti il costo del singolo biglietto oscillerà tra i 450mila e i 600mila dollari per passeggero.

Addio alle spiagge affollate, la vacanza ora si fa nello spazio

Virgin Galactic viaggio spazio italiani

Grazie al successo ottenuto con il primo volo, Virgin Galactic ha dato via a quello che può a tutti gli effetti essere ribattezzato come turismo spaziale. E visto il buon andamento dei primi lanci, la compagnia ha anche rincarato il prezzo del biglietto. Se con Unity 22 è riuscita a vendere circa 600 biglietti del valore di 200/250.000 dollari ognuno, ora il magnate Richard Branson ha ritoccato le cifre, mettendo a disposizione un “semplice” posto singolo alla modica cifra di 450.000 dollari. Per chi ha voglia di lasciarsi andare in spese faraoniche c’è anche la possibilità di acquistare un pacchetto per due posti o per quattro. Insomma, un viaggio per tutta la famiglia da far vedere davvero le stelle.

Advertisement

Da non perdere

Advertisement