Connettiti con noi

PROGRAMMI

Lulù Selassié colpita in faccia da Soleil Sorge: lacrime e sangue, il dramma di Lulù

Dramma nella Casa del GF Vip, ma è solo una gomitata: la “tragedia” di Lulù Selassié

Pubblicato

su

Lulù Selassié

Incidente al GF Vip: Soleil colpisce Lulù in faccia durante un ballo

Piccoli incidenti nella Casa del Grande Fratello Vip che hanno rischiato di diventare dei veri drammi. Un balletto di gruppo ha rischiato di tramutarsi in “tragedia” a giudicare i modi e i toni di Lulù Selassié, colpita accidentalmente con una gomitata sul viso da Soleil Sorge.

Gomitata in faccia per Lulù: il dramma tra sangue e lacrime

Niente di volontario ovviamente ma Lulù Selassié, al principio, l’ha presa male se non malissimo. Capogruppo Delia Duran, i concorrenti del Grande Fratello Vip ballano dentro la Casa e si dilettano a farlo in gruppo, quasi coordinati. Quasi perché non va tutto liscio fino in fondo. Ballavano Delia, Sophie, Soleil, Lulù e Jessica quando Soleil Sorge ha alzato, ballando, un po’ troppo il gomito colpendo in pieno volto, accidentalmente, Lulù Selassié che si trovava proprio alle sue spalle. Una gomitata secca sul labbro di Lulù che, oltre ad accusare la botta, è andata immediatamente nel panico all’idea di non partecipare alla puntata di domani proprio a causa dell’infortunio. Nulla di grave ovviamente, ma i primi momenti subito dopo l’incidente sono stati drammatici: “Jessi io non posso stare nella puntata giovedì – ha iniziato ad urlare la Selassié scoppiando in lacrime, dirigendosi verso uno specchio – Non posso stare in puntata, non posso. Non posso venire giovedì, il labbro è gigante guarda mi sta uscendo sangue dal dente“, così sempre disperatamente in lacrime Lulù dopo il colpo. Colpo che però si è assorbito in poco meno di qualche secondo ma che nonostante tutto ha gettato lo sconforto la Selassié, regina della drammaturgia di questa edizione del GF Vip.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.