Connettiti con noi

PROGRAMMI

Lulù vs Jessica, Sonia la rimprovera e finisce in lacrime: “Abbi rispetto per gli altri, non esisti solo tu”

Sonia Bruganella per una volta in sintonia con la Volpe nel “condannare” l’atteggiamento di Lulù Selassié

Pubblicato

su

Sonia contro Lulu

Lulù e Jessica: tensioni latenti tra Selassié al GF Vip

Non se la passano troppo bene le sorelle Selassié dentro la Casa del Grande Fratello Vip. Manca ormai pochissimo alla fine del reality e anche le due sorelle, legatissime, accusano la stanchezza e la pressione della finale ad un passo. Guerra fredda dentro la casa in questi giorni con Jessica che sembra non confidare più in Lulù come spalla e complice anzi. Lo stesso fa Lulù che vede la sua Jessica sempre più lontana da lei e il chiarimento arriva inevitabilmente in puntata.

Il confronto tra Jessica e Lulù Selassié: brama di vittoria in solitaria?

Anche le sorelle litigano, soprattutto le sorelle. Le Selassié perdono colpi nella Casa del Grande Fratello Vip e il motivo è sicuramente un po’ di tensione latente in queste pochissime settimane che stanno precedendo la finalissima, prevista per il prossimo 14 marzo. Arrivate in puntata questa sera si confrontano le Selassié ed emergono i pensieri l’una sull’altra: da una parte c’è Jessica che sembra accusare la presenza di Lulù quasi come una persona a lei ostile, che sicuramente non sarebbe felice qualora fosse lei a vincere; dall’altra parte c’è la stessa Lulù che sente Jessica sempre più lontana da lei giorno dopo giorno e non più volenterosa di “starle dietro”, con tutte le attenzioni del caso. “Io l’ho sempre spronata a sentirsi più bella, sono la prima insieme alla mia famiglia a spronarla e a volerla felice, ma lei in queste ultime settimane si è staccata da me e a me manca mia sorella qua dentro“, dichiara Lulù, indispettita dalle parole “dietro le quinte” della sorella. Dall’altra parte c’è Jessica, convinta che qualora fosse lei a vincere il Grande Fratello Vip, sua sorella Lulù non sarebbe la più felice: “Percepisco che se dovessi vincere io e non lei ci rimarrebbe male perché la vedo che si è impegnata tanto“, e Lulù davanti a questa confessione non nega anzi, confessa di essere lì per vincere anche sulla sorella Jessica. Commenta da fuori Clarissa, la più piccola delle Selassié, precedentemente eliminata: “Quello che ho visto non mi piace per niente, Lulù devi stare più tranquilla perché Jessica ci ha sempre fatto da spalla“.

Sonia Bruganelli e Adriana Volpe unite su Lulù: “Non esisti solo tu”

Non la pensa esattamente così però Sonia Bruganelli che invece crede profondamente che a tutto ci sia un limite, essendo stata lei stessa in passato a rimproverare Lulù per i suoi capricci inascoltabili: “A 3 puntate dalla fine forse è il caso di smettere di parare il sedere a Lulù – tuona la Bruganelli – Sbaglia come sbagliano tutti, si sta comportando male nei confronti di sua sorella e glielo dicessero, stiamo sfiorando il delirio. Devi rispettare le vite degli altri, non esisti solo tu“. Dello stesso parere è, per una volta, anche Adriana Volpe: “Quando sei entrata eri un concorrente solo insieme alle tue sorelle – le ricorda la Volpe – Non è importante se vinci tu o vince Jessica, ricordatelo“. La difende in tutto questo, nonostante tutto, Jessica: “Quando mi attacca me lo faccio scivolare addosso, la conosco e so come è fatta, non vado a dirle cose dietro perché non ne ho necessità. La amo anche quando fa la cattivella e non voglio che passi per str*nza o cattiva“. Interviene a questo proposito anche Manila Nazzaro, chiamata in causa da Signorini: “Io proteggo e voglio un bene immenso a Lulù ma nei confronti di Jessica ha sbagliato perché lei si è annullata mille volte per lei e Clarissa. Vorrei che capisse davvero quanto Jessica abbia diritto per una volta a pensare solo a se stessa“. Non ci sta nemmeno in questo caso Lulù, reduce da un duro scontro con Davide Silvestre: “Non voglio che mi faccia da mamma o cameriera, a me manca mia sorella – crolla Lulù, piangendo – Volevo solo passare più tempo con mia sorella“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.