Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Lutto per Luca e Nicola Zingaretti, morto il padre Aquilino: “È stato un papà magnifico”

Lutto per attore e politico: Luca e Nicola Zingaretti annunciato la scomparsa del padre Aquilino

Pubblicato

su

luca zingaretti lutto morto padre

Dolore in casa dei fratelli Zingaretti: è venuto tristemente a mancare questa mattina il padre dell’attore e del politico, Aquilino Zingaretti. A darne annuncio e conferma in queste ore è stato Luca Zingaretti: l’attore ha infatti dedicato al padre scomparso alcune parole su Instagram nelle sue storie.

Morto il padre di Nicola e Luca Zingaretti

Stamattina Aquilino Zingaretti, nostro padre, se ne è andato“, ha scritto sui social Luca Zingaretti nelle prime ore del giorno annunciando la morte del padre. “A noi piace pensarlo felice per aver ritrovato la sua adorata Mimmi“, scrive Zingaretti parlando anche a nome del fratello Nicola, presidente della regione Lazio. Il riferimento è alla madre Emma Di Capua: la donna è morta nell’ottobre del 2020 dopo aver a lungo lottato contro la malattia.

Luca Zingaretti in una recente intervista: “Mio padre è il vero professore di casa

È stato un papà magnifico e un uomo speciale – scrive poi sempre Zingaretti del padre – Tutta la sua famiglia, figli, nuore, genero e nipoti lo piangono insieme ai moltissimi che lo hanno apprezzato e gli hanno voluto bene“. Intervistato proprio all’inizio di settembre da La Repubblica, Luca Zingaretti aveva raccontato dei suoi genitori: “Vengo da una famiglia della media borghesia romana. La nostra prima casa era in via della Magliana. Mia madre, donna estremamente vitale, lavorava all’Inail, è mancata lo scorso ottobre. Mio padre è stato funzionario alla Banca Commerciale Italiana – diceva proprio riferendosi al padre l’attore – I miei si separarono quando avevo 8 anni, ma da allora non è passato giorno in cui non si siano visti e telefonati almeno dodici volte. Si sono amati sempre, a debita distanza. Aquilino e Emma hanno avuto 3 figli: Luca, Nicola e Angela. Le sembrerà ridicolo, ma siamo stati e siamo una famiglia molto unita“.

nicola zingaretti
Nicola Zingaretti

E ancora poi, sempre sul padre Aquilino e sempre nel corso della medesima intervista: “Mio padre è il vero professore di casa. Ce l’ha raccontata facendola diventare semplice e chiara e facendoci appassionare. Quando la storia diventa qualcosa che ti riguarda non si può non amarla – ha raccontato sempre Zingaretti – Oggi la vivo come una cosa che mi appaga, mi diverte e mi arricchisce. Mi interessano soprattutto l’Ottocento e il Risorgimento, ma ormai da parecchi anni mi dedico alla storia della nostra Repubblica nel secondo dopoguerra“.

Advertisement

Più Tv e Spettacolo

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.