Connettiti con noi

Attualità

Macron viene rieletto: la Francia ha scelto il suo Presidente

La Francia si spacca al voto: per Macron inizia il mandato più difficile

Pubblicato

su

Emmanuel Macron

Una conferma che in Francia non si vedeva dal 2002: ma il nuovo/vecchio Presidente Macron ha molti motivi per preoccuparsi

Emmanuel Macron è l’uomo che i francesi hanno scelto come guida del Paese per i prossimi 5 anni. Una conferma, quella della prima carica dello Stato, che non avveniva dal 2022, anno in cui ad ottenere un secondo mandato fu Jacques Chirac. Non è stata una scelta scontata come poteva apparire prima della chiamata al voto, ma alla fine l’ha spuntata ancora una volta il leader neoliberista.

instagram lawebstar.it

Le elezioni “al contrario”: Macron vince, ma esulta Marine Le Pen

A dargli filo da torcere è stata Marine Le Pen, leader del partito di destra nazionalista Rassemblement National, capace di ottenere la preferenza del 41,5% dei votanti. La divisione francese si è confermata sempre più netta e, se pur non cambia niente al vertice estremo della gerarchia politica, le fondamenta si fanno vibranti e lasciano presagire terremoti di portata epocale.

Un mandato tanto difficile quanto decisivo

Macron si trova nella scomoda posizione di reggere le redini di un Paese pronto ad imbizzarrirsi da un momento all’altro, circondato da altri cavalli tutt’altro che quieti. La guerra in corso non fa altro che rendere lo scenario futuro ancor più imprevedibile per Macron stesso, per il suo partito e per la Francia. La rielezione non è una vittoria finale, è solo l’inizio di una nuova, difficilissima partita.