Connettiti con noi

PROGRAMMI

Manila Nazzaro nega l’evidenza, Signorini la zittisce: “Non fate le santarelline”

Alfonso Signorini perde la pazienza in diretta di fronte ad una Manila Nazzaro che nega l’evidenza immortalata dalle telecamere del GF Vip

Pubblicato

su

Manila Nazzaro

Alfonso Signorini: ramanzina pubblica per Manila Nazzaro

Alfonso Signorini perde le staffe al Grande Fratello Vip di fronte a Manila Nazzaro che, posta davanti alle clip, nega di aver avuto da ridire su Katia Ricciarelli. Manila minimizza e prende le distanze dal succo del discorso e Alfonso, ancora una volta, non ci sta al discorso del “l’hanno montano apposta”.

Manila Nazzaro nega l’evidenza in puntata

Rimprovero pubblico per Manila Nazzaro ripresa duramente questa sera al Grande Fratello Vip da Alfonso Signorini. Il conduttore mostra una serie di clip che raccontano il clima da “guerra fredda” tra Manila e Katia Ricciarelli, dopo essersi tanto amate. Nei video si scorge Manila parlare più volte della Ricciarelli, additandola come una delle concorrenti che “non vuole passare dal televoto”. Manila però rinnega e anzi, nega di aver avuto da ridire su Katia Ricciarelli dando colpa alle “clip”. Ma Signorini non ci sta e dopo aver mostrato nuovamente alcuni momenti tuona contro Manila: “Eh no, volete fare le sante e poi tramate. Non me ne frega niente, a me interessa che tu hai detto che Katia non vuol passare per il televoto mentre Miriana annuiva“.

Katia Ricciarelli contro la Nazzaro: “Hai cambiato bandiera 4 volte”

Katia Ricciarleli al GF vip

E allora arriva poi il momento di Katia che confessa di guardare di cattivo occhio Manila e Miriana, sempre molto vicine a confabulare ma solo da quando Manila non è più così vicina a Katia: “Hai cambiato 4 volte la bandiera – la rimprovera Katia che sembra non stare più ad alcun gioco – A me non me ne frega niente perché sei una donna matura anche se vuoi fare la ragazzina. Io voglio chiarire la storia di Davide, non avrei mai pensato di arrivare in fondo per fregare un giovane. Ho detto che sarebbe anzi meglio che un giovane andasse avanti, quindi tu ti sei arrabbiata per questo“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.