Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Mara Venier scrive a Maria De Filippi: “Io ero a pezzi e tu…”

L’omaggio della conduttrice alla collega e amica

Pubblicato

su

Mara Venier

È una lettera piena di stima e affetto quella che Mara Venier ha affidato alle pagine di Novella2000 indirizzata all’amica e collega Maria De Filippi. Una lettera in libertà, una manifestazione di affetto e l’occasione per ricordare momenti professionali e privati vissuti insieme, che sicuramente costituirà una piacevole e gradita sorpresa per Maria.

Mara Venier scrive a Maria De Filippi: “Ci hai regalato la speranza”

La regina delle conduttrici Rai si è rivolta al volto cardine di Mediaset eleggendola a simbolo di speranza e talento. “Nelle tue trasmissioni ci hai insegnato e ci insegni che i sogni possono realizzarsi, come in Amici, e i conflitti familiari possono essere sanati e succede nel tuo C’è posta per te”, queste le parole che costituiscono un prezioso riconoscimento del lavoro svolto da Maria De Filippi, che vale ancor più in quanto proferito da chi la tv la ben conosce come lei. Mara Venier manifesta ciò che ha provato nel lungo periodo nero della pandemia, durante il quale ha sentito il peso del suo ruolo, di essere volto compagno dei milioni di italiani chiusi in casa. E sa, Mara, che Maria deve aver sentito lo stesso e che ha dovuto anch’essa combattere e tirare fuori ogni energia possibile per realizzare prodotti di qualità e non far mancare qualche momento di spensieratezza al pubblico.

“Sei talento naturale”: Mara Venier omaggia Maria De Filippi

Mara Venier Maria De Filippi Tu sì que vales

“L’altra parola che mi fai venire in mente è: talento. Non sei solo talento naturale, che quel grande uomo di Maurizio ha saputo scorgere dal primo giorno che avete iniziato a lavorare assieme. Da vent’anni amica Maria, ci hai regalato un numero grandissimo di talenti”. Continua così la dedica speciale che Mara Venier ha indirizzato a Maria De Filippi tramite Novella2000, con un breve, ma significativo elenco di quanto il mondo dello spettacolo deve alla sua capacità di scovare talenti.

Infine un sentito ringraziamento per essere stata presente in un momento difficile: “Non dimentico quando stavo male perché mia mamma stava male e tu mi sei stata vicina. Io ero a pezzi e tu mi hai aiutato a non cadere”. Parole toccanti, che fanno capire quanto sia solido il legame tra loro anche dietro le telecamere e che, forse, valgono più di qualsiasi complimento professionale.

Advertisement

Più Tv e Spettacolo

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.