Connettiti con noi

LIBRI

Marco Travaglio presenta “Indro, il 900”: il libro che racconta Indro Montanelli a 20 anni dalla morte

Articoli, testi e immagini inedite che raccontano la vita di una figura tra le più rilevanti del secolo scorso

Pubblicato

su

Indro, il 900 libro Marco Travaglio

Raccontare la figura di Indro Montanelli è opera quanto mai complessa e affascinante, che per essere tradotta in pratica, come in questo caso dandole le fattezze di un libro, richiede non solo uno studio approfondito della biografia pubblica e privata del protagonista, ma comprensione storica e delle dinamiche di un intero secolo. Se poi vi si aggiunge una conoscenza diretta del personaggio come requisito fondamentale per narrare con piena cognizione di causa la vita di un uomo tra i più influenti della storia recente, allora non stupisce che ad affrontare questa impresa sia stato Marco Travaglio.

Indro, il 900: il libro di Marco Travaglio su Indro Montanelli

“È la prima biografia in cui Montanelli racconta sé stesso e il secolo che ha attraversato quasi completamente”, questa la sintesi dell’opera a cura di Marco Travaglio fatta da Alberto Malvolti, presidente della Fondazione Montanelli, durante la presentazione del libro Indro, il 900 svoltasi a Fucecchio, luogo natale del giornalista, il 22 luglio 2021. Pagine ricche di testimonianze, racconti, fotografie, articoli ed epigrammi, volti a ricostruire uno dei sicuri protagonisti del secolo passato, figura che ancora oggi muove riflessioni, elogi e aspre critiche. “Si continua a discutere e litigare di lui come se fosse vivo”, così Marco Travaglio, autore del libro, spiega la percezione odierna e le divisione che ancora suscita Indro Montanelli.

“Non ne nascerà mai più uno così”: Indro Montanelli, la voce del secolo

Marco Travaglio presenta Indro, il 900 libro su Indro Montanelli
Marco Travaglio presenta “Indro, il 900” il libro su Indro Montanelli

“Non ne nascerà mai più uno così”. Di questo Marco Travaglio si dice certo, collaboratore diretto per diversi anni (quelli iniziali della sua carriera giornalistica) proprio di Indro Montanelli, prima a Il Giornale, poi a La Voce e testimone diretto di una personalità tra le più disruttive e in controtendenza di un’epoca lunga quanto il Novecento. Generatore di conflitti, proprio come “dichiarava” anche il suo terzo nome di battesimo, unico e singolare, Schizogene, Indro Montanelli sarà oggetto di inesauribile interesse e analisi, almeno finché vi saranno cultori del giornalismo e della rilevanza che il settore informativo ha avuto nella creazione e definizione dei tratti somatici dell’Italia che abbiamo vissuto, viviamo e vivremo.

Advertisement

Più Libri

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.