Connettiti con noi

PROGRAMMI

Massimiliano Rosolino, il retroscena sull’Isola dei Famosi: “Loro due non si sono divertiti mai”

Come sono andate le cose in Honduras viste dagli occhi dell’inviato Rosolino

Pubblicato

su

rosolino all'isola dei famosi: il retroscena su due ex naufraghi

Massimiliano Rosolino svela retroscena personali sull’Isola dei Famosi, dove è stato protagonista nella veste, per la prima volta, di inviato. L’asso del nuoto italiano intervistato da Superguidatv si mette a nudo raccontando cosa ha significato per lui prendere parte al reality da “commentatore” e svela il suo personale punto di vista su alcuni degli ex naufraghi di questa edizione.

Massimiliano Rosolino tornerà all’Isola dei Famosi come inviato? Anche a questa domanda c’è una risposta.

Massimiliano Rosolino torna come inviato all’Isola dei Famosi?

Tanto entusiasmo prima di partire ma anche tante piccole paure da dover superare puntata dopo puntata: anche per Massimiliano Rosolino l’Isola dei Famosi da inviato di Ilary Blasi in Honduras è stato un bel banco di prova. “Sapevo che avrei avvertito maggiore fatica all’inizio. Poi una volta entrato nelle dinamiche del reality mi sono divertito di più“, racconta Rosolino a Superguidatv. Entrando subito nel vivo sul futuro, Rosolino scioglie così la riserva su un suo possibile ritorno all’Isola dei Famosi come inviato, proposta che al momento non sarebbe ancora arrivata ma che sicuramente accetterebbe: “Se me lo dovessero chiedere sarei contento anche perché sono sicuro che conoscendo meglio il meccanismo mi sentirei maggiormente pronto ad affrontare questa sfida“.

Rosolino, il retroscena su due ex naufraghi

Arriva poi il momento di entrare nel merito dell’edizione passata che ha visto l’exploit del vincitore, Awed, tanti infortuni e tanti naufraghi mai così provati dalla fame prima d’ora: “Purtroppo non immaginavamo che potesse essere un’edizione sfortunata in termini di infortuni. Mi è dispiaciuto anche vedere Miryea e Francesca Lodo patire la fame. Da sportivo ho cercato di trasmettere a tutti il valore della resistenza. Credo che in molti l’abbiano assaporato però“. E mentre lo hanno colpito, per ragioni diverse, personalità come quella di Miryea, Vera Gemma e Roberto Ciufoli, Rosolino rivela come a suo dire due ex naufraghi non se la sarebbero così tanto spassata come invece per certi versi hanno fatto altro: “Ho provato un pizzico di invidia nei confronti dei concorrenti che hanno vissuto il pieno contatto con la natura – racconta Rosolino – Ce ne sono stati solo due che a mio avviso non si sono divertiti mai. Mi riferisco ad Awed e a Gilles Rocca“.

Advertisement

Più Programmi

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.