Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Matilde Gioli svela il suo amore per Alessandro: “Ho bisogno di gridarlo al mondo”

L’attrice di DOC racconta il rapporto con il fidanzato

Pubblicato

su

Matilde Gioli Doc

Galeotta è stata una passeggiata a cavallo: Matilde Gioli racconta come ha conosciuto Alessandro

Matilde Gioli, attrice classe 1989 e star della serie DOC – Nelle tue mani, ha svelato nei giorni scorsi di essere felicemente innamorata. Dopo un lungo periodo di riservatezza, la ragazza ha deciso di uscire allo scoperto e raccontare la sua relazione con Alessandro Marcucci. Lo ha fatto attraverso un romantico post pubblicato sul suo profilo Instagram.

“Non è da me, ma l’ho fatto perché eravamo lontani. Ero in America Latina per lavoro da un mese e mezzo e non lo vedevo da un po’. Ho sentito il bisogno di gridarlo al mondo, ha raccontato Matilde Gioli a Tv Sorrisi e Canzoni. La mancanza ha spinto così l’attrice ha svelare il lato più intimo di sé.

Tra Matilde e Alessandro è stato un vero e proprio colpo di fulmine

Matilde Gioli Instagram fidanzato Alessandro
Il post di Matilde Gioli dedicato al fidanzato Alessandro

“È andata così. Mesi fa conobbi un ragazzo, un uomo. Notai subito le leggere occhiaie sotto i suoi occhi, pensai immediatamente che quegli occhi e quelle leggere occhiaie fossero la cosa più sexy e affascinante che avessi mai visto ma cercai di tenere a freno quel frastuono improvviso che sentivo nella pancia e nelle viscere. Mano a mano che il tempo passava altri maledetti dettagli di quel ragazzo, di quell’uomo tornarono ad agguantare la mia attenzione e il mio sguardo che diventava sempre più curioso e in qualche modo disturbato dal potere disarmante che quell’individuo esercitava a sua insaputa su di me”. Così Matilde ha descritto il colpo di fulmine con il suo Alessandro, conosciuto grazie all’idea di fare una gita a cavallo, di cui il fidanzato della Gioli si occupa nella vita.

Le cose tra loro vanno a gonfie vele da quel primo incontro, avvenuto nove mesi fa: “Oggi siamo un duo bizzarro e carico di roba: energia, sport, animali, cibo, dolcezza, rabbia, sesso, pelle, orgoglio, cuore, risate soffocanti e amore a palate. Oggi sento di avere ricevuto un regalo nell’incontrare quel ragazzo, quell’uomo. Sento la forza della vita che mi scorre nel sistema vascolare come un fiume sotterraneo. Ti amo Alessandro”.

RICEVI LE NEWS SU TELEGRAM: UNISCITI AL CANALE GRATUITO

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.