Connettiti con noi

Cinema e Teatro

Matteo Garrone: iniziate le riprese del nuovo film “Io capitano”

Matteo Garrone ha dato il via alla sua nuova opera cinematografica

Pubblicato

su

Matteo GArrone

Matteo Garrone: in “Io capitano” racconta storie di migrazione

È una trasposizione moderna della racconto omerico dell’Odissea quello che intraprenderà Matteo Garrone con il suo nuovo film Io capitano. In questa nuova pellicola, di cui sono iniziate le riprese nei giorni scorsi a Dakar (capitale del Senegal) e che dureranno 13 settimane, il regista di Gomorra e di Dogman racconterà le vicende di due ragazzini alle prese con un viaggio per fuggire dalla propria patria e dirigersi verso l’Europa.

Io capitano: ispirato ad una storia vera

I protagonisti di Io capitano Seydou e Moussa (interpretati dagli esordienti Seydou Sarr e Moustapha Fall) dovranno cimentarsi in un’impresa quasi eroica: attraversare l’Africa su mezzi di fortuna, giungere poi sulla costa libica e da lì arrivare in Italia, nel luogo della speranza. Le vicende che Matteo Garrone porterà in scena sono ispirate ad una storia realmente accaduta, quella di un gruppo di ragazzini che ha intrapreso la rotta verso lo stivale.

CONTINUA A LEGGERE SU LAWEBSTAR.IT

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014