Connettiti con noi

GOSSIP

Meghan Markle e le foto del Principe William in camera: ancora un retroscena

Meghan tra sacro e profano: un nuovo retroscena che risalirebbe ai tempi dell’Università

Pubblicato

su

meghan markle e il principe wlliam foto

Meghan Markle è uno di quei personaggi pubblici che ha sempre diviso in due il grande seguito di cui gode Buckingham Palace. Tra coloro che si sono sempre schierati dalla parte dell’attrice americana, vista nella chiave di una nuova incompresa e osteggiata Lady Diana a coloro che invece l’hanno sempre guardata di sbieco, tacciandola di aver portato a termine un piano ben studiato per guadagnarsi la “gloria eterna”, si insinua oggi un vero e proprio pettegolezzo, una voce di corridoio di quelle che filtrano direttamente dal Regno Unito.

Meghan Markle tra sacro e profano

Meghan Markle angelo sacrificale o malefica tramatrice? Il Regno Unito ma più in generale il mondo intero si è sempre sommariamente diviso allocandosi in una delle due fazioni in auge. Una prima fazione a sostegno della Markle, per i quali la moglie di Harry sarebbe da sempre stata ghettizzata ed emarginata all’interno degli ambienti reali a causa dei pregiudizi su di lei, diva hollywoodiana; una seconda per i quali la Markle sarebbe stata da sempre molto più interessata al titolo e alla notorietà, guidata dal desiderio di entrare a far parte della casa reale più che entrare a far parte del cuore del giovane Harry, secondogenito della Spencer.

Il retroscena sulle foto di William in camera della Markle

Come dicevamo, circola ora una nuova voce insidiosa sulla Markle che, è opportuno dire, si aggiunge ad una lunga lista di cattiverie sputate per lo più da malelingue che nei “fattacci di corte” ci sguazzano. Stando a quanto riportato da In Touch, un settimanale in voga in America, la Markle non avrebbe nutrito alcun interesse per Harry o meglio, se mai l’interesse c’è stato sarebbe arrivato a posteriori perché a monte, la Markle, avrebbe voluto arrivare a William. Così racconta un ex compagno universitario della Markle, un collega della Northwestern University, che avrebbe raccontato come la Markle ai tempi avesse affissi in camera numerosi poster del giovane… William, non Harry. Un indizio in più per i sostenitori del Markle Gate – Complotto a corte. Il fatto che la giovane Markle avesse potuto avere dei poster di William, oltretutto, andrebbe a distruggere un corredo di dichiarazioni rilasciate in passato dalla Markle che avrebbe affermato, ai tempi, di non essere affatto a conoscenza di tutte le varie dinamiche reali, dando per così dire modo di pensare che Harry lo conoscesse ma solo “per sentito dire”.

Chi la spunterà? O meglio, nei piani della Markle c’era davvero William ed Harry si è rivelato essere un “ripiego” o bisogna fare pace con se stessi e cedere all’idea che sia stato invece solamente l’amore ad unirli? Non è dato sapere, e forse è giusto così.

Advertisement

Più Gossip

Advertisement