Connettiti con noi

GOSSIP

Michele Morrone, una vita da film: dal successo alla storia con Rouba Saadeh

Tutto sull’attore, stilista e cantante milanese

Pubblicato

su

Michele Morrone

Attore, cantante, modello e stilista: Michele Morrone, classe 1990, seppur giovanissimo ha già vissuto molte carriere, raggiungendo il successo in ogni ambito professionale al quale si è affacciato. Salito alla ribalta nel 2020 grazie al ruolo di Massimo Torricelli nel film erotico 365 giorni, ha conquistato anche l’attenzione della cronaca rosa per la sua storia d’amore con la stilista libanese Rouba Saadeh.

Chi è Michele Morrone

Nato vicino a Milano nel piccolo comune di Vizzolo Predabissi il 3 ottobre del 1990, Michele è ultimo di quattro figli (ha tre sorelle maggiori). A soli 13 anni la vita di Michele è cambiata per sempre dopo il tremendo lutto che gli ha portato via il papà, operaio edile. Sin da piccolo, folgorato dalla visione del film Harry Potter, ha mostrato grande interesse per la recitazione, passione che lo ha portato a intraprendere gli studi presso il Teatro Fraschini di Pavia.

Michele Morrone, la carriera nel cinema e in tv

Conosciuto dal grande pubblico soprattutto per il suo ruolo da protagonista nel film erotico 365 giorni (che sulla piattaforma Netflix si è rivelato un successo clamoroso battendo numerosi record di visualizzazioni in oltre 20 Stati), Michele Morrone ha fatto il suo esordio nella recitazione a 21 anni al fianco di Raoul Bova nella serie Come un delfino 2. Dopo quell’esperienza ha ottenuto una serie di ruoli minori in alcune importanti fiction televisive come Squadra Antimafia, Provaci ancora Prof! e Che Dio ci aiuti. Divenuto un volto noto dello spettacolo italiano, è stato membro del cast di Ballando con le Stelle nel 2016, arrivando secondo nella competizione. Nel 2019 ha recitato nella serie I medici, mentre nel 2021 sarà protagonista di Duetto, al fianco di Giancarlo Giannini.

La carriera come stilista e il primo album musicale

Nel 2020, alla carriera come attore, ha deciso di affiancare un progetto musicale con l’uscita del disco Dark Room (album punk/rock composto da 10 tracce) e uno legato alla moda, fondando AurumRoma, marchio di abbigliamento femminile. Legata al mondo della moda era anche la sua ex moglie Rouba Saadeh, stilista libanese con la quale ha avuto una relazione durata 8 anni, terminata nel 2018 non senza uno strascico di polemiche e accuse mosse all’attore per un presunto tradimento.

Il matrimonio e la separazione tra Michele Morrone e Rouba Saadeh

Fidanzati dal 2010, Michele Morrone e Rouba Saadeh si sono sposati nel 2014, anno in cui la coppia ha avuto il primo figlio, Marcus. Nel 2017 è nato Brando, un anno prima della separazione tra Michele e la stilista. A pochi mesi di distanza la rivista Chi ha pubblicato alcune foto che vedevano l’attore in compagnia della ballerina Elena D’Amario, scatenando le ipotesi di un tradimento. Ipotesi prontamente smentite dallo stesso Michele, che sul suo profilo Instagram ha svelato che il matrimonio con Rouba era già terminato in precedenza.

Advertisement

Più Gossip

Advertisement