Connettiti con noi

Trend

Milano | Multa per il pranzo in Galleria dei senzatetto a Natale, Vittorio Feltri: “La pago io, così potranno sprecare altri soldi”

Una bella iniziativa dal finale molto amaro e triste

Pubblicato

su

vittorio feltri senzatetto

Il pranzo per i senzatetto organizzato in Galleria Vittorio Emanuela dalla Onlus “Pro Tetto”: la multa da 230 euro pagata da Vittorio Feltri

Ci ha pensato Vittorio Feltri a pagare la multa da 230 euro che il Comune di Milano ha inflitto per occupazione abusiva di suolo pubblico all’organizzatori della Onlus Pro Tetto che il 24 dicembre scorso hanno organizzato un pranzo, in occasione della Vigilia di Natale, per tutti i senzatetto in una location decisamente suggestiva, la Galleria Vittorio Emanuele.

“La pago io così il sindaco avrà altri soldi da sprecare”

Una bellissima iniziativa che doveva donare un giorno di felicità e spensieratezza, tra calore umano e non solo, a tanti senzatetto che diversamente, anche a Natale, avrebbero dovuto trascorrere la giornata in solitaria, lontani dalla magia delle Feste. Una bella iniziativa dal finale però molto amaro. Allestito il pranzo nella celebre Galleria di Milano, mai si sarebbero aspettati l’intervento dei Vigili Urbano che in pochi minuti hanno fatto sgomberare la Galleria, infliggendo anche una multa da 230 euro per occupazione abusiva. Ci ha pensato però Vittorio Feltri a sottolineare la mancanza di sensibilità da parte del Comune di Milano nel multare una bellissima iniziativa. “Il Comune di Milano infligge una multa di 230 euro ai senzatetto perché hanno pranzato in Galleria – scrive Feltri su XL’ho pagata io così il sindaco crudele avrà altri soldi da sprecare“.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014