Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Mostra del Cinema di Venezia: Roberto Benigni premiato con il Leone d’oro alla carriera

L’attore è assoluto protagonista della giornata di apertura del festival

Pubblicato

su

Roberto Benigni

Si è aperta oggi la 78esima edizione della Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, la manifestazione dedicata alla settima arte più antica al mondo dopo gli Academy Awards. In questi giorni la Laguna è stata raggiunta da un nutritissimo ‘cast’ di ospiti, tra star internazionali e personaggi noti di ogni settore, dalla moda alla musica, dal web alla letteratura.

A fare da madrina all’esclusivissimo evento sarà Serena Rossi, la cantante, attrice e conduttrice che calcherà il red carpet più famoso d’Italia nello stesso anno in cui è salita sul prestigioso palco dell’Ariston. Il programma della manifestazione sarà come al solito ricchissimo, ma a catturare l’attenzione maggiore del pubblico nella giornata di apertura non è una pellicola in concorso, bensì la premiazione che omaggia la carriera di Roberto Benigni.

Roberto Benigni, la premiazione con il Leone d’oro alla carriera

All’attore e regista toscano viene oggi infatti consegnato il Leone d’oro alla carriera, riconoscimento che corona una vita dedicata allo spettacolo e alla recitazione, iniziata nel 1972 con l’apparizione nello sceneggiato tv Sorelle Materassi, nel quale Benigni ha avuto una parte minore. Dopo quasi 50 anni di successi ed interpretazioni entrate nella storia del cinema e dopo innumerevoli premi e riconoscimenti, può così aggiungere in bacheca anche la statuetta simbolo della Mostra del Cinema di Venezia. Da Non ci resta che piangere al fianco di Massimo Troisi a La vita e bella e Pinocchio, Benigni ha dato vita a personaggi che hanno conquistato intere generazioni di pubblico. Eccelso monologhista ed esperto narratore della Divina Commedia, regista e sceneggiatore, oggi a Venezia si premia uno degli artisti italiani più completi degli ultimi 50 anni.

Gli altri vincitori del riconoscimento tra i più ambiti della Mostra del Cinema di Venezia

Leone d'oro Venezia Cinema

Roberto Benigni entra così a far parte del ristretto elenco degli insigniti con il Leone d’oro alla carriera, tra cui spiccano Charlie Chaplin, Orson Welles, Dustin Hoffmann, Stanley Kubrick, Robert De Niro e Steven Spielberg. Tra gli italiani, impossibile non citare Federico Fellini, Vittorio Gassmann, Sophia Loren ed Ermanno Olmi.