Connettiti con noi

LOCATION

Museo delle Illusioni: a Milano oltre 70 installazioni per mettere alla prova il nostro cervello

Oltre 70 installazioni che metteranno alla prova le percezioni umane

Pubblicato

su

Museo delle Illusioni a Milano

Il Museo delle Illusioni – Moi – si sta rivelando essere una delle attrazioni più incredibili e affascinanti capaci di far atterrare a Milano turisti e visitatori da tutta Italia e dal mondo. Un’esperienza ai limiti della realtà con decine e decine di attrazioni che viaggiano nel mondo della psicologia umana ma anche della biologia, mettendo alla prova la fisica.

Niente è come sembra, ancor meno al Museo delle Illusioni di via Settembrini 11.

Il Museo delle Illusioni: un successo planetario

Il Museo delle Illusioni, ideato nel 2015 da Rodo Zivkovic a Zagabria, arriva nel capoluogo lombardo dopo aver stregato oltre 30 città sparse in tutto il mondo fra cui Dubai, Chicago e New York. Il Moi promette di offrire un’esperienza intrigante e unica, dove i sensi verranno messi alla prova ad ogni attrazione e il nostro cervello ne uscirà confuso da tutto ciò che si troverà ad analizzare e provare a comprendere. Il Museo delle Illusioni mette a disposizione uno spazio pensato per esperienze di gruppo ma anche solitarie, adatte per tutte le generazioni.

Come riporta Vanity Fair, Zivkovic si è rivelato entusiasta di questa nuova sede in Italia dichiarando: “[..] Avere una sede del Museo delle Illusioni qui per noi è sempre stato un obiettivo importante. Riuscire ad aprire in questo momento ha un significato particolare: ci permette di donare alla città un luogo di svago e di formazione per tutte le età come simbolo di ripartenza per la dopo la pandemia.

Le attrazioni del Museo delle Illusioni

Museo delle Illusioni opere d'arte
Museo delle Illusioni, Milano. Fonte: Instagram

Moltissime sono le attrazioni del Museo, ognuna unica e particolare per un’ora di svago e divertimento. Un’ora come tempo limite temporale, in modo che la mente umana possa cimentarsi nei giochi d’illusione senza stress e noia. Il tour prevede l’attraversamento di 5 stanze e l’immersione in differenti esperienze illusorie da lasciare senza parole e senza facoltà anche il cervello più razionale. Su tutte la “sala Ames” risulta essere quella destinata a sperimentare illusioni visive legate alla sensazione di crescita o di restringimento. Si continua poi il tour nella “stanza Ruotata”, dove la visione del mondo verrà profondamente “ribaltata”; e la “stanza della Sedia di Beuchet“, in cui le dimensioni percepite verranno legate e influenzate dagli oggetti presenti nell’ambiente. Queste sono soltanto alcune delle prove che si potranno trovare, tralasciando ologrammi, le illusioni fotografiche e le stanze anti gravità.

Il Museo delle Illusioni: quanto costano i biglietti, dov’è e quali sono gli orari di apertura

Il Museo delle Illusioni, come già detto, si trova a Milano ed è sito in via Luigi Settembrini 11, non lontano dalla Stazione Centrale. Il Moi è aperto al pubblico 7 giorni su 7 dal lunedì alla domenica e il primo ingresso è previsto alle 10 del mattino, l’ultimo alle 8 di sera. Quanto ai biglietti, i prezzi variano come per la maggior parte dei musei in relazione all’età del visitatore: si parte dal costo di 18 euro per gli adulti per scendere a 12 euro per i bambini tra i 5 e 15 anni di età. Gratuito invece l’ingresso per i bimbi di età inferiore ai 5 anni. Prevedendo visite di gruppo o per nuclei familiari, presso il Museo delle Illusioni sarà possibile concordare dei veri e propri “pacchetti famiglia” al costo di 45 euro in cui sono compresi gli ingressi a due adulti e a 2 bambini di età compresa tra i 5 e i 15 anni.

Advertisement

Più Location

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.