Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Paolo Pietrangeli, morto il cantautore e regista: da ‘Contessa’ alla regia di MCS e C’è Posta per Te

Addio allo storico cantautore e penna di alcuni dei più noti show televisivi di oggi

Pubblicato

su

Paolo Pietrangeli

Paolo Pietrangeli: lo scrittore, cantautore, autore e regista è morto all’età di 76 anni. Sua la firma dietro canzoni di protesta quali Contessa, ma anche alla regia di programmi di vastissimo successo quali il Maurizio Costanzo Show e C’è Posta per Te di Maria De Filippi.

Paolo Pietrangeli: una vita spesa fra musica di lotta e scrittura per cinema e televisione

Paolo Pietrangeli è nato il 29 aprile del 1945 a Roma, immergendosi sin da subito nel filone della musica di protesta, con canzoni come Contessa e Valle Giulia, entrambi diventati inni dei movimenti giovanili del ’68. Negli anni Settanta, Pietrangeli si presta poi al cinema, collaborando con Luchino Visconti in Morte a Venezia e arrivando a lavorare anche con Federico Fellini in Roma. Nel ’74 ha preso parte, insieme a Paul Morrissey, alla realizzazione dei lungometraggi Flesh for Frankenstein e Blood for Dracula mentre, sempre nello stesso anno, arriva la sua prima fatica come regista, Bianco e Nero, a cui fanno seguito Porci con le ali e I Giorni cantati. Negli anni Ottanta si dedica infine alla regia televisiva, realizzando programmi come come il Maurizio Costanzo Show e C’è Posta per Te di Maria De Filippi, ma anche Amici.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.