Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Perché la Rai rischia di perdere il Festival di Sanremo: il servizio di Striscia

Perché la Rai potrebbe rischiare di perdere il Festival di Sanremo: il servizio di Striscia la Notizia

Pubblicato

su

festival di sanremo rai

Festival di Sanremo, la Rai potrebbe perderlo: la bomba di Striscia la Notizia

È Striscia la Notizia a portare alla luce una sentenza che sembra essere capace di mettere a rischio il Festival di Sanremo, un rischio che in realtà correrebbe solamente la Rai.

Festival di Sanremo: il bando aperto ad altre emittenti

Sono le anticipazioni di Striscia la Notizia a portare alla luce un potenziale problema per la Rai e di conseguenza anche per il Festival di Sanremo. Stando a quanto filtra dalle indiscrezioni sulla puntata del tg satirico di stasera in onda dalle 20:35 su Canale5, staserà si parlerà di Rai e di Festival di Sanremo su Canale5 e il motivo sarebbe una sentenza che potrebbe mettere “a rischio” l’esclusiva della Rai.

Un rischio per la Rai: il servizio a Striscia la Notizia

Come verrà raccontato nel corso della puntata di questa sera, 30 settembre, del tg satirico, tutto sembra aver avuto inizio da una richiesta pervenuta dall’Associazione Fonografici Italiani (Afi). Una richiesta arrivata sul tavolo del comune di Sanremo che mira a leggere alcuni documenti relativi proprio al funzionamento del Festival di Sanremo. Richiesta però respinta, avendo come conseguenza un ricordo al Tar da parte dell’Afi. Tar che ha fatto sì che questi documenti venissero alla luce. E di realtà ne emerge un’altra. Sembrerebbe infatti che da tali documenti si evincerebbe il fatto che il Festival di Sanremo non debba essere necessariamente un’esclusiva Rai ma che potrebbe essere assegnato anche ad altre reti mediante bando. Un’eventualità che potrebbe aprire degli scenari incredibili.

Al momento si tratta di una novità per tanto non è dato sapere quali potranno essere eventualmente gli sviluppi di questa vicenda che potrebbe però mettere a repentaglio il vero e grande evento da sempre appartenuto alla Rai.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.