Connettiti con noi

TREND

Putin e Macron: il perché dell’incontro “a distanza” fra i due leader

I rumor dietro la scelta del leader francese

Pubblicato

su

putin macron

Macron e Putin: qual è la ragione del tavolo che ha diviso i due leader durante il loro incontro?

Durante la settimana si sono incontrati il presidente russo Vladimir Putin e quello francese Emmanuel Macron. L’incontro, oltre l’importanza strategica nell’attuale scacchiere internazionale e la situazione sempre più bollente fra Mosca e l’Ucraina, ha tenuto banco anche per un altro motivo, ossia la distanza fra Putin e Macron durante il loro meeting. I due leader sono infatti stati divisi da un enorme tavolo. Ma come mai?

L’indiscrezione sulla distanza tenuta da Macron e Putin

putin macron

A quanto si apprende da Reuters, alcune fonti francesi hanno rivelato che la ragione del maxi tavolo che si è posto “in mezzo” a Putin e Macron sarebbe legato a una scelta squisitamente sanitaria. A quanto si apprende, Putin è rispettosissimo delle norme in materia sanitaria legate ai contagi da Covid, ma come riporta sempre Reuters, alcune fonti interne allo staff di Macron avrebbero rivelato che il presidente francese, nonostante il tampone effettuato prima della partenza dalla Francia, abbia rifiutato di sottoporsi al successivo effettuato dai medici russi, una volta giunto in Russia. “Non potevamo accettare che mettessero le mani sul DNA del presidente“, ha riferito la fonte. Del motivo, però, nessuna menzione.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.