Connettiti con noi

MODA

Retrograde, esplosione vintage a Milano: il temporary shop firmato East Market

Un tuffo in un tempo sospeso tra gli anni ’60 e il Duemila: l’appuntamento fino all’11 luglio

Pubblicato

su

Retrograde, esplosione vintage nel cuore di Milano: via al temporary shop firmato East Market

In tanti lo aspettavano, qualcuno lo sospettava ma che sarebbe stato “temporaneamente permanente” non poteva prevederlo così: sarà inevitabile fare una capatina a Milano in queste settimane per tutti gli amanti del vintage perché l’occasione è unica. Si aprono le danze nel cuore della città dal 10 giugno, giorno in cui si è alzata la serranda del temporary shop Retrograde a firma di East Market, il mercatino domenicale all’insegna del vintage.

Ora l’East Market ha un temporary shop a Milano: Retrograde

Sostenibilità, riciclo, riuso: tutto quello che non passa mai di moda o che tornerà di moda in futuro, passa inevitabilmente dalle bancarelle dell’East Market che per un mese abbandona la sua essenza da “mercatino domenicale” in favore di un temporary shop nel centro della città di Milano e più precisamente nel cuore della moda meneghina, in Corso di Porta Ticinese 105. Obbligatoria una tappa al temporary shop (aperto dalle 11 alle 19:30) per tutti gli amanti del vintage e della moda che non risente del tempo.

east market temporary shop milano
Retrograde, il temporary shop a firma East Market aperto a Milano dal 10 giugno all’11 luglio. Fonte: Instagram

Retrograde dal 10/06 all’11/07: il temporary della moda senza tempo

Quel che è stato sarà ed è tutto pronto per rivivere e far rivivere grandi capi d’abbigliamento che partono da un valore di pochi euro per arrivare a veri e propri “oggetti di culto”, iconici e intramontabili. Abiti da uomo e donna, accessori, denim, capi trendy, abiti in pelle ma anche t-shirt dal sapore tipicamente anni ’60 e ancora giacche, gonne, scarpe, tutto rigorosamente vintage: un vero e proprio tuffo prêt-à-porter nel passato, l’immersione fisica nel mondo della moda in un tempo sospeso tra gli anni ’60 e i più recenti Duemila, che sebbene per certi versi possano sembrare trovarsi ancora alle spalle già rientrano pienamente nell’etica del vintage.

A suggello dell’evento, la firma dell’East Market: uno dei più rinomati, conosciuti e apprezzati mercati vintage d’Italia e d’Europa che già in passato ha potuto vantare l’attenzione mediatica di colossi come gli occhi dei giornalisti del New York Times. Milano si tinge dunque di un affascinante ossimoro che vede la possibilità temporanea di uno shopping fisico quotidiano di capi e accessori che sposano però la filosofia dell’eterno.

Advertisement

Più Moda

Advertisement

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.