Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi, la triste confessione: “Quando parlo di lui devo stare attenta”

Rita Dalla Chiesa accusa la tristezza per gli attacchi ricevuti dopo molte delle sue parole su Fabrizio Frizzi

Pubblicato

su

Fabrizio Frizzi ricordo di Rita Dalla Chiesa

Rita Dalla Chiesa, le parole su Fabrizio Frizzi e gli attacchi ricevuti sui social

Rita Dalla Chiesa, in lunga e recente intervista, è tornata a parlare di Fabrizio Frizzi. Parole d’amore, di stima e di affetto per il conduttore gentile, considerazioni postume alla sua morte che spesso le sono costate critiche, offese, insulti da parte di sconosciuti. Sconosciuti che l’hanno ferita e mortificata e dalla quale si è vista costretta a difendersi per tutelare i ricordi con Fabrizio, i ricordi di un’intera esistenza, ma anche gli ottimi rapporti con Carlotta, la vedova di Frizzi.

Rita Dalla Chiesa, l’amara confessione: “Mi dicono se non mi vergogno a parlare di Fabrizio adesso”

Rita Dalla Chiesa su Frizzi

Rita Dalla Chiesa ricorda Fabrizio Frizzi, uno degli uomini della sua vita, uno dei suoi grandi amori che mai dimenticherà e con il quale ha avuto modo di condividere anche parte della sua carriera televisiva all’insegna di un rapporto di profonda stima e affetto anche quando l’amore è venuto meno. Come confessato a Bubino Blog, dopo la morte di Frizzi in tanti non hanno mancato sgradevolmente di attaccarla proprio per i suoi ricordi e le sue parole sul conduttore, tacciandola di mancare di rispetto a Carlotta: “Moltissime persone non hanno accettato il fatto che anche io lo potessi ricordare. Mi dicono se non mi vergogno a parlare di Fabrizio adesso che c’è un’altra moglie, che c’è Carlotta, c’è una bambina – si sfoga la Dalla Chiesa – Se io ne parlavo è perché io sapevo di poterne parlare perché avevo un rapporto tale che sapevo che niente di quello che dicevo su Fabrizio avrebbe potuto offendere Carlotta e niente l’avrebbe potuta toccare perché, come ci siamo sempre dette, lei e io abbiamo conosciuto Fabrizio in due fasi diverse della sua vita“.

Rita Dalla Chiesa e il ricordo di Fabrizio Frizzi: “Non butterei via una virgola di quello che ho vissuto con lui”

E proprio quelle critiche, relazionate al suo modo di rendere omaggio al grande Frizzi, l’hanno mortificata: “Mi hanno colpito e mi hanno fatto del male – dichiara la Dalla Chiesa – Ogni volta che parlo di Fabrizio devo stare attenta, anche se la domanda mi viene fatta da qualcun altro in un’intervista“. Tralasciando il gratuito ed immotivato odio social, i rapporti tra lei e Frizzi così come tra lei e la moglie di Frizzi, Carlotta, sono sempre stati e sono ottimi, sinceri e profondi. “Quando si ama tanto una persona si ha il diritto oltre che il dovere di ricordarlo – aggiunge – Non si butta via un amore perché significherebbe buttare via una parte della tua esistenza e io non mi permetterei mai di buttare via una virgola di quello che ho vissuto con Fabrizio“.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.