Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Roger Michell, morto il regista di Notting Hill: il commosso addio di Julia Roberts

Addio al celebre regista: le ultime parole d’addio della Diva di Hollywood

Pubblicato

su

notting hill morto regista

Grave lutto nel mondo del cinema internazionale: si è spento all’età di 65 anni il celebre regista Roger Michell. A dare la notizia in questi momenti è stato il suo agente che ha spiegato come la morte sia sopraggiunta ieri in tarda serata.

Morto Roger Michell, il regista di Notting Hill

Regista reso celebre in tutto il mondo grazie alla fama di cui gode tuttora un capolavoro cinematografico come Notting Hill, Roger Michell era nato a Pretoria nel 1956. Cresciuto in giro per il mondo per inseguire il padre spesso costretto a viaggiare in quanto diplomatico, si assesta in Inghilterra quando già è un ragazzo e decide di frequentare la nota Università di Cambrigde. Sin dall’età di 17 anni Michell riesce a farsi notare per la sua creatività e per le sue capacità in veste di regista con tanto di Royal Shakespeare Company Goofbody Award nel palmares. È il 1979 quando dà alla luce Private Dick, commedia premiata nell’82 ad Edimburgo: un passo precursore di quello che sarebbe stato l’enorme successo che ha cambiato la sua vita nel 1999, quando nelle sale esce il suo capolavoro Notting Hill con Hugh Grant e Julia Roberts.

L’addio di Julia Roberts: “Ho amato ogni minuto”

morto regista roger michell
Le parole di Julia Roberts su Instagram

Suo avrebbe potuto essere anche il capolavoro Il mandolino del capitano Corelli, film uscito nelle sale nel 2001 ma purtroppo un infarto lo costrinse a rinunciare alla regia che solo dopo venne affidata a John Madden. Tra gli altri film che rientrano a pieno titolo nei capolavori frutto della mente del regista amante delle commedie si menzionano pellicole come Ipotesi di reato (con Ben Affleck) per arrivare alla sua ultima fatica da regista, The Duke: la storia di un tassista in pensione che si rende artefice del furto del Portrait of the Duke of Wellington del Goya. Pellicola che proprio nel settembre 2020 era stata presentata nella categoria film fuori concorso al Festival di Cinema di Venezia. “Ho amato ogni minuto che abbiamo trascorso insieme“, scrive su Instagram la diva Julia Roberts con un simbolico cuore spaccato.