Connettiti con noi

Trend

Russia, l’ironia per Zelensky al Festival di Sanremo: “Poteva vincere”

Che cosa ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo

Pubblicato

su

zelensky sanremo russia

La Russia colpisce ancora: stavolta il bersaglio è Zelensky al Festival di Sanremo

La Russia ha colpito ancora l’Ucraina: questa volta il bersaglio è stato Zelensky a Sanremo. Sicuramente l’ospitata del Presidente ucraino alla kermesse musicale che sta per prendere il via ormai ad ore, ha aperto un dibattito di notevole intensità e ampiezza, in tutto il mondo. La scelta di Zelensky è stata criticata o approvata, eppure nessuno – ancora – ci aveva fatto dell’ironia sopra. Una modalità di commento, quella dell’ironia, sicuramente del tutto fuori luogo rispetto al momento ed alla portata distruttiva immane di questa guerra che perdura ormai da quasi un anno.

Le parole della portavoce del ministero degli Esteri russo

Anche la Russia ha commentato l’ospitata di Zelensky al Festival di Sanremo, nell’ultima serata della kermesse musicale, e cioè sabato 11 febbraio. Queste, nello specifico, le parole di Maria Zakharova, nonché la portavoce del ministero degli Esteri russo. “Zelensky non realizzerà un videomessaggio al Festival di Sanremo, ma invierà il testo. Be’ non lo so, avrebbe anche potuto vincere questo concorso con un brano rap“, come riporta HuffPost.

Piani cambiati a Sanremo per il Presidente dell’Ucraina

Le parole, intrise di una forte vena ironica, della portavoce del ministero degli Esteri russo hanno a che fare con un cambiamento in corsa. Un cambiamento importante, in quelli che erano i piani per Zelensky al Festival della canzone italiana. Nelle ultime ore infatti è stata diffusa la notizia per la quale il Presidente ucraino non presenzierà alla kermesse musicale in video, come si era inizialmente detto. Al contrario, Zelensky ha scritto un discorso che lo stesso Amadeus dovrà leggere all’ultima serata del Festival.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014